Senza categoria

Simula un aggressione con accoltellamento da parte del figlio

 -  -  1


Il 22 settembre 2015, nel corso del pomeriggio, in Formia, i Carabinieri del locale comando Stazione, a conclusione di indagini, hanno denunciato in stato di libertà, per i reati di simulazione di reato e calunnia, una donna del luogo, M./N.C. 62enne.
La signora, lo scorso 21 settembre, a seguito di richiesta di intervento sull’utenza di emergenza “112” riferiva ai Carabinieri operanti giunti sul posto, di essere stata accoltellata dal figlio 47enne che successivamente si sarebbe dato alla fuga. L’immediato sopralluogo tecnico e le successive indagini hanno consentito, agli operanti, di accertare che quanto denunciato dalla stessa è risultato del tutto inventato.

40 views
bookmark icon