Antimafia: Trasferito, dopo la promozione, il capo della D.I.A. di Agrigento

 -  - 


Il Capo della Sezione Operativa della Direzione Investigativa Antimafia di Agrigento T.Col. CC Luigi BRUNO è stato, recentemente, promosso al grado di Colonnello. Da oggi, pertanto, lascerà la direzione della Sezione per andare a ricoprire, nei prossimi giorni, il prestigioso incarico di Capo di Stato Maggiore della Legione Carabinieri Friuli Venezia Giulia a Udine.

L’Ufficiale era giunto ad Agrigento nel settembre 2013, proveniente dal Reparto Operativo Carabinieri di Messina, dopo aver svolto altri incarichi presso i Comandi Provinciali Carabinieri di Catania e di Napoli e, ancor prima, dopo un decennio trascorso presso Reparti della D.I.A. in Sicilia.
Nato a l’Aquila, da Ufficiale dell’Arma dei Carabinieri ha retto il Comando di alcuni territoriali in Sardegna ed ha prestato servizio presso il Reggimento Carabinieri a cavallo e presso il Reggimento Corazzieri al Palazzo del Quirinale.

La Sezione Operativa di Agrigento, nelle more della designazione del nuovo Capo, sarà diretta dal V. Questore Agg. della Polizia di Stato dr. Roberto CILONA
Com. Stam.

49 views
bookmark icon
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: