Fatal Verona, Palermo sconfitto al “Bentegodi”

 -  -  2


[dropcap size=big]I[/dropcap]l Palermo esce sconfitto dal Bentegodi e rimane a quota 35 punti in classifica. A decidere il match un gol di Paloschi al35’ che fa salire i gialloblù a quota 32, undici in più del Cagliari terzultimo.  Alla fine il risultato di parità sarebbe stato più giusto, considerato l’andamento del match al “Bentegodi”, ma i veronesi hanno sprecato più di un’occasione per il raddoppio, la più clamorosa al 61’ con un calcio di rigore sbagliato dallo stesso Paloschi, che ha calciato il pallone alle stelle. I rosa sono andati vicini al gol con una traversa di Vazquez all’81’, al suo nono legno stagionale. Sfortuna a parte, però, il dato che emerge in casa siciliana  è la scarsa prolificità del reparto offensivo, a secco da ben 424 minuti. Un problema non da poco che Iachini dovrà cercare di risolvere al più presto, in vista del prossimo impegno il 4 aprile contro il Milan al “Barbera” dopo la sosta del campionato in seguito agli impegni delle nazionali. Riguardo alle prestazioni dei singoli, si è visto un Dybala in leggero miglioramento rispetto alle ultime uscite, un Barreto che finalmente ha offerto una prova dignitosa dopo le performances davvero inconcludenti a cui aveva ormai abituato e i numerosi fischi ricevuti dai fans palermitani al momento dell’uscita dal campo contro la Juventus, e un Andelkovic  decisamente in giornata no, che insieme a Terzi ha sofferto più del dovuto le avanzate del duo Paloschi-Meggiorini. Il migliore in campo dei rosanero è stato ancora una volta Stefano Sorretino. Ha deluso invece le aspettative l’ex clivense Rigoni, mai entrato in partita.

 

IL TABELLINO

CHIEVO: 1 Bizzarri; 21 Frey (cap.), 3 Dainelli, 12 Cesar, 87 Zukanovic; 24 Schelotto, 8 Radovanovic, 13 Izco, 23 Birsa (59′ Botta); 43 Paloschi (76′ Biraghi), 69 Meggiorini (73′ Pellissier). A disposizione: 25 Bardi, 90 Seculin, 5 Gamberini, 9 Pozzi, 10 Christiansen, 11 Vajushi, 14 Cofie, 18 Fetfatzidis, 19 Botta, 20 Sardo, 31 Pellissier, 34 Biraghi. Allenatore: Rolando Maran.

PALERMO: 70 Sorrentino (cap.); 2 Vitiello (75′ Rispoli), 19 Terzi, 4 Andelkovic, 33 Daprelà (69′ Lazaar); 27 Rigoni, 25 Maresca, 8 Barreto; 21 Quaison (53′ Belotti), 20 Vazquez; 9 Dybala. A disposizione: 1 Ujkani, 3 Rispoli, 5 Milanovic, 7 Lazaar, 10 Joao Silva, 13 Emerson, 14 Della Rocca, 15 Bolzoni, 18 Chochev, 28 Jajalo, 96 Bentivegna, 99 Belotti. Allenatore: Giuseppe Iachini.

ARBITRO: Piero Giacomelli (Trieste). Assistenti: Valerio Pegorin (Latina) – Alessandro Giallatini (Roma 2). Quarto ufficiale: Nicola Andrea Nicoletti (Macerata). Arbitri aggiuntivi: Daniele Doveri (Roma 1) – Diego Roca (Foggia).

NOTE ammoniti 29′ Maresca, 42′ Izco, 75′ Dainelli Espulsi 86′ Andelkovic

MARCATORI 35’Paloschi

 

 

2 recommended
34 views
bookmark icon