CALCIO – Serie D: Programma gare e arbitri della post season

 -  -  3


In campo domani con la finalissima di Coppa Italia tra Messina e Matelica e con la sfida tra Lecco e Arzignano, valida per la “Poule Scudetto” di categoria

Roma, 17 maggio 2018 – Poco più di 24 ore per vivere un altro fine settimana di emozioni con la coda del Campionato di Serie D 2018/2019. I protagonisti della “quarta serie” sono infatti pronti a tornare in campo per disputare i match validi per la “poule scudetto”, la finalissima di Coppa Italia, i play off ed i play out di fine stagione. Ad aprire l’imminente weekend di spettacolo sarà l’ultimo atto della Coppa Italia di Serie D tra Messina e Matelica. Le due squadre si affronteranno domani sabato 18 maggio sul neutro di Latina alle ore 16, stadio “Domenico Francioni”, sotto la guida del sig. Alberto Ruben Arena di Torre del Greco, coadiuvato dagli Assistenti Ivano Agostino di Sesto San Giovanni e Domenico Castro di Livorno.

Anche per quanto riguarda la poule scudetto, la sfida tra Lecco e Union Arzignanochiampo si disputerà sempre domani, sabato 18 maggio, alle ore 18 allo stadio “Rigamonti” della città lacustre sotto la direzione arbitrale di Marino Rinaldi della sezione di Messina. Alle ore 15 di domenica 19 sarà invece la volta dei confronti Pergolettese – Pianese ed Avellino – Bari. Le due gare saranno dirette rispettivamente da Ilaria Bianchini di Terni e da Marco Emmanule di Pisa.

Alle ore 16 di domenica invece, per evitare la retrocessione nel Campionato di Eccellenza, si affronteranno nel match di play out Scandicci e Sinalunghese. Il delicato incontro è stato affidato al sig. Matteo Centi della sezione di Viterbo.

Sempre domenica 19 maggio spazio al cartellone dei play off con fischio d’inizio alle ore 16. Di seguito tutte le sfide per continuare a sognare la possibilità di compiere il salto di categoria:

Ligorna – Inveruno: Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno

Mantova – Pro Sesto: Luca Cherchi di Carbonia

Adriese – Campodarsego: Andrea Ancora di Roma 1

Reggio Audace – Fanfulla: Eugenio Scarpa di Collegno

Modena – Fiorenzuola: Fabrizio Ermes Cavaliere di Paola

Ponsacco – Gavorrano: Giorgio Vergaro di Bari

Trastevere – Latte Dolce Sassari: Simone Taricone di Perugia

Lanusei – Cassino: Marco Sicurello di Seregno

Audace Cerignola – Taranto: Filippo Giaccaglia di Jesi

Turris – Marsala: Gabriele Scatena di Avezzano

Com. Stam.

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
103 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *