La Island Motorsport alla volta di Pico

 -  -  5


Sugli asfalti del frusinate, teatro del Rally valido per la Coppa ACI Sport di zona, rientro per il portacolori Fabio Angelucci (Skoda Fabia R5), in coppia col fido Max Cambria

Pico (Fr), 16 luglio 2019 – Reduce dal trionfo ottenuto alla Targa Florio “regionale” oltre due mesi addietro, seppur disputata per la prima volta, atteso al rientro il romano Fabio Angelucci che sarà al via del 41° Rally di Pico, valido per la Coppa Aci Sport 7^ zona a massimo coefficiente (2) e in programma lungo i selettivi asfalti del Frusinate, il prossimo fine settimana. Per l’occasione, il portacolori della scuderia siciliana Island Motorsport, al volante della Skoda Fabia R5 del team Tamauto, ritroverà alle note l’esperto Max Cambria, già suo navigatore “storico”.

«Con il risultato conseguito sulle Madonie, ho totalizzato nove vittorie assolute in carriera. A Pico, mi piacerebbe andare a doppia cifra anche se, le due uniche esperienze maturate nella gara frusinate non sono molto confortanti» – ha ironizzato Angelucci alla vigilia – «Nell’edizione del 1998, infatti, sono stato costretto al ritiro per la rottura della scatola guida quando ero al comando della classe. Nel 2018, invece, nel corso della prova spettacolo dell’EUR, ho impattato contro un marciapiede concludendo anzitempo, ma tant’è. Quest’anno proverò a sfatare i due precedenti poco felici e, in base all’esito, inoltre, potrò definire nel dettaglio il programma stagionale. Che dire in merito al tracciato? Fatta eccezione per la ‘Greci’, il resto sarà per me del tutto inedito. Vedremo».

La competizione entrerà nel vivo venerdì 19 luglio, alle ore 21:00, con la cerimonia di partenza allestita presso il comune di Pico, nonché sede d’arrivo; l’indomani, prevista la disputa di sei prove speciali in totale, al seguito dei partecipanti del Rally Roma Capitale, valevole per le serie europea e italiana.

Com. Stam.

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
91 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *