Project Team al via della Coppa Paolino Teodori

 -  -  5


Nelle marche, impegno per l’alfiere Rosario Iaquinta (Osella PA21 Evo Honda) atteso al sesto atto stagionale del CIVM

Ascoli Piceno, 27 giugno 2019 – Inarrestabile. Un solo e semplice aggettivo per definire il cammino sin qui intrapreso da Rosario Iaquinta, leader provvisorio e mattatore indiscusso del Gruppo CN nell’ambito del Campionato Italiano Velocità Montagna, serie prossima al giro di boa. Dal 29 al 30 giugno, infatti, l’Ascolano sarà interessato dalla disputa della 58^ Coppa Paolino Teodori, sesto di 12 round della serie tricolore di specialità.

Un appuntamento imperdibile per l’esperto portacolori della scuderia Project Team che vorrà sfruttare l’occasione per consolidare, oltremodo, la vetta nella categoria d’appartenenza incrementando il pur già cospicuo vantaggio nei confronti dei diretti inseguitori. Un compito per nulla agevole per il pilota calabrese che, ancora una volta, sarà chiamato a confrontarsi con un prestigioso lotto di avversari affidandosi, al contempo, alla rinnovata e performante Osella PA21 Evo Honda del team Catapano Corse, gommata Avon, dopo aver inanellato a Morano, due settimane addietro, la terza vittoria di fila.

La gara marchigiana, valida altresì per la FIA International Hill Climb Cup, entrerà nel vivo nella giornata di sabato, riservata alle due salite di ricognizione lungo i 5031 metri del tracciato che dalla frazione di Colle San Marco condurranno a San Giacomo, nota località montana; l’indomani, invece, il via alle due manche ufficiali che delineeranno la classifica finale.

Classifica CIVM 2019 (dopo cinque prove)

Gruppo CN: 1. Rosario Iaquinta punti 85; 2. Fuscaldo 28,5; 3. Rampini 20; 4. Caruso 19,5; 5. Riccio 18; 6. Gambino 16,5; 7. Bielanski 12; 8. Raiti 10; 9. Corallo 5; 10. Vitale, Rea, Marcon e Danese 0.

Com. Stam.

 

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
76 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *