Project Team sul podio del Rally Bianco Azzurro

 -  -  7


Seppur all’esordio sugli ostici asfalti sammarinesi, gli affiatati Luigi Bruccoleri e Ilaria Rapisarda,su Skoda Fabia R5, conquistano la piazza d’onore nel round d’apertura del TRS

Serravalle (RSM), 26 maggio 2019 – Alla luce di una prestazione da incorniciare e seppur al debutto sui selettivi asfalti sammarinesi, il sempre più affiatato equipaggio della scuderia Project Team formato da Luigi Bruccoleri e dalla giovane Ilaria Rapisarda, ha conquistato il secondo gradino del podio al termine del 19° Rally Bianco Azzurro – Rose’n Bowl, primo atto stagionale del Trofeo Rally San Marino, andato in scena alle falde del Monte Titano. Il binomio siciliano, presentatosi al via con la Skoda Fabia Evo R5 curata dalla Step-Five Motorsport, ha disputato una gara tutta in crescendo; una volta prese le misure dell’inedito percorso, ha iniziato ad attaccare guadagnando posizioni su posizioni e aggiudicandosi, altresì, l’ottava prova speciale (terzo passaggio della “Falciano Serravalle”) delle nove disputate.

«Ovviamente siamo felicissimi del risultato conseguito, al di là di ogni più rosea aspettativa, e per come sia maturato» – ha sottolineato un entusiasta Bruccoleri all’arrivo – «Di fatto, ho disputato la mia prima gara sul bagnato, inerente la specialità. La pioggia non ci ha dato tregua per l’intera giornata, senza contare il serrato confronto con validi avversari, nonché tutti locali. Un tracciato, per me del tutto nuovo ma completo e impegnativo, che ho apprezzato parecchio. L’obiettivo della vigilia era fare esperienza, tanto su queste strade quanto in condizioni meteo avverse; in più, è arrivata anche la piazza d’onore. Concludo ringraziando tutti i ragazzi della Step Five che ci hanno messo a disposizione una vettura, pressoché, perfetta e i nostri affezionati partner commerciali».

Test superato a piene mani per il duo isolano, in vista delle prossime partecipazioni al RAAB (Rally Alto Appennino Bolognese) e al ‘Porta del Gargano’ in programma, rispettivamente, a giugno e a settembre.

Classifica finale 19° Rally Bianco Azzurro – Rose’n Bowl

  1. Vagnini-Baldazzi (Skoda Fabia R5) in 39’30”; 2. Bruccoleri-Rapisarda (Skoda Fabia R5) a 1’02”2;3. Simoncini-Ercolani (Skoda Fabia R5) a 1’17”4; 4. Pisi-Conti (Renault Clio S1600) a 2’08”6; 5. Rosati-Toccaceli (Talbot Lotus) a 3’22”2; 6. Pancotti-Cardinali (Renault Clio Rs) a 3’59”; 7. Lanci-Ceci (Renault Clio) a 4’24”6; 8. Bucci-Di Silvestri (Alfa Romeo GTV) a 4’26”4; 9. Maddalosso-Doria (Peugeot 208 R2) 5’32”; 10. Perna-Grossi (Citroen Saxo) a 5’35”7.

Com. Stam.

 

 

7 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
146 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *