FIBA EuroBasket 2021 Qualifiers Leonardo Totè non prenderà parte al match contro la Russia Lieve infortunio all’occhio destro

 -  -  4


Leonardo Totè non farà parte della squadra che questa sera affronterà la Russia nel primo match di qualificazione a EuroBasket 2021.

L’Azzurro, inserito da Sacchetti nei 12 per la gara di Napoli, ha presentato questa mattina un problema all’occhio destro. L’infortunio, seppur lieve, non gli permetterà di essere a disposizione del CT per il resto del raduno.

Secondo i regolamenti FIBA non è possibile sostituire un giocatore, anche se infortunato, il giorno della gara. Coach Sacchetti avrà dunque a disposizione 11 atleti per la sfida delle 20.30 (diretta Sky Sport Arena). Lo staff tecnico Azzurro ha deciso di affrontare la trasferta a Tallinn con 12 giocatori. Leonardo Totè e Andrea Mezzanotte (scelta tecnica) sono stati autorizzati a lasciare il raduno di Napoli nella mattinata di venerdì 21 febbraio mentre la squadra sarà in viaggio verso l’Estonia.

Gli Azzurri per la Russia

#0 Marco Spissu (1995, 185, P, Banco di Sardegna Sassari)

#13 Simone Fontecchio (1995, 203, A, Grissin Bon Reggio Emilia)

#16 Amedeo Tessitori (1994, 208, C, De’ Longhi Treviso)

#17 Giampaolo Ricci (1991, 201, A, Segafredo Virtus Bologna)

#18 Matteo Spagnolo (2003, 191, P, Real Madrid – Spagna)

#22 Giordano Bortolani (2000, 193, G, Edinol Biella)

#24 Filippo Baldi Rossi (1991, 207, A/C, Segafredo Virtus Bologna)

#25 Michele Ruzzier (1993, 183, P, Vanoli Cremona)

#30 Matteo Tambone (1994, 192, P, Openjobmetis Varese)

#31 Michele Vitali (1991, 196, G, Banco di Sardegna Sassari)

#45 Nicola Akele (1995, 200, A, Vanoli Cremona)

All: Meo Sacchetti

Russia

#2 Andrey Sopin (1997, 186, P, MBA Mosca)

#4 Yevgeny Baburin (1987, 189, G, Niznij Novgorod)

#5 Denis Zakharov (1993, 192, G, Enisey)

#6 Grigory Motovilov (1998, 193, G, Lokomotiv Kuban Krasnodar)

#7 Vitaliy Fridzon (1985, 194, G, Lokomotiv Kuban Krasnodar)

#8 Vladimir Ivlev (1990, 207, A/C, Lokomotiv Kuban Krasnodar)

#10 Nikita Mikhailovsky (2000, 201, G, Avtodor Saratov)

#14 Nikita Balashov (1991, 207, A, Vostok–65)

#15 Maxim Grigoryev (1990, 196, G, Perm Basket)

#19 Ivan Strebkov (1991, 193, G, Niznij Novgorod)

#21 Stanislav Ilnitsky (1994, 200, A, Lokomotiv Kuban Krasnodar)

#22 Dmitry Kulagin (1992, 197, G, Lokomotiv Kuban Krasnodar)

All: Sergej Bazarevich

Arbitri

Antonio Conde (Spagna), Fernando Calatrava (Spagna), Martin Vulic (Germania)

 

I precedenti contro la Russia

25 partite giocate (15 vinte/10 perse)

7 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (5 vinte/2 perse)

4 partite giocate nelle Qualificazioni al Campionato Europeo (3 vinte/1 persa)

1 partita giocata nelle fasi finali del Campionato del Mondo (1 persa)

La prima: Campionato Europeo, 28 giugno 1993 (Karlsruhe, Germania), Italia-Russia 69-95

L’ultima: Amichevole, 9 agosto 2019 (Verona), Italia-Russia 70-72

La vittoria più larga: Campionato Europeo, 1 luglio 1999 (Parigi, Francia) Italia-Russia 102-79 (23)

La sconfitta più pesante: Campionato Europeo, 17 settembre 2005 (Vrsac, Serbia) Italia-Russia 61-87 (26) e

Campionato Europeo, 28 giugno 1993 (Karlsruhe, Germania) Italia-Russia 69-95 (26)

I precedenti a Napoli

24 partite giocate (21 vinte/3 perse)

Amichevole, 4 ottobre 1949, Italia-Turchia 49-29

Amichevole, 5 ottobre 1949, Italia-Jugoslavia 43-26

Amichevole, 6 ottobre 1949, Italia-Svizzera 55-29

Amichevole, 8 ottobre 1949, Italia-Olanda 51-27

Amichevole, 9 ottobre 1949, Italia-Francia 48-38

Amichevole, 5 maggio 1956, Italia-Bulgaria 64-53

Amichevole, 29 marzo 1959, Italia-Spagna 59-57

Amichevole, 12 maggio 1962, Italia-Selezione Argentina 81-71

Giochi del Mediterraneo, 22 settembre 1963, Italia-Siria 78-49

Giochi del Mediterraneo, 23 settembre 1963, Italia-Turchia 62-59

Giochi del Mediterraneo, 24 settembre 1963, Italia-Egitto 86-54

Giochi del Mediterraneo, 27 settembre 1963, Italia-Jugoslavia 71-64

Giochi del Mediterraneo, 28 settembre 1963, Italia-Spagna 97-91

Amichevole, 13 maggio 1967, Italia-Polonia 58-57

Amichevole, 4 settembre 1969, Italia-Austria 76-38

Amichevole, 6 settembre 1969, Italia-Germania 77-67

Amichevole, 7 settembre 1969, Italia-Svezia 75-44

Campionato Europeo, 27 settembre 1969, Italia-Spagna 65-53

Campionato Europeo, 28 settembre 1969, Italia-Romania 74-62

Campionato Europeo, 29 settembre 1969, Italia-Polonia 54-55

Campionato Europeo, 1 ottobre 1969, Italia-Israele 79-66

Campionato Europeo, 2 ottobre 1969, Italia-Cecoslovacchia 62-63

Campionato Europeo, 4 ottobre 1969, Italia-Ungheria 78-60

Campionato Europeo, 5 ottobre 1969, Italia-Spagna 66-71

Il programma

Giovedì 20 febbraio

Ore 20.30 – Italia-Russia (diretta su Sky Sport HD)

Venerdì 21 febbraio

Ore 8.30 – Trasferimento a Tallinn (Estonia)

Ore 19.30/21.00 – Allenamento

Sabato 22 febbraio

Ore 9.30/11.30 – Allenamento

Ore 19.30/21.00 – Allenamento

Domenica 23 febbraio

Ore 9.45/10.45 – Allenamento

Ore 18.00 (in Italia) – Estonia-Italia (diretta su Sky Sport HD)

Lunedì 24 febbraio

Ore 7.30 – Rientro a Roma

Ore 10.15 – Fine raduno

Calendario EuroBasket 2021 Qualifiers, Gruppo B

20 febbraio 2020

Ore 20.30 Italia-Russia (diretta su Sky Sport HD)

Ore 20.15 Macedonia del Nord-Estonia

23 febbraio 2020

Ore 19.00 Estonia-Italia (18.00 italiane, diretta su Sky Sport HD)

Ore 16.00 Russia-Macedonia del Nord

27 novembre 2020

Italia-Macedonia del Nord

Estonia-Russia

30 novembre 2020

Russia-Italia

Estonia-Macedonia del Nord

18 febbraio 2021

Italia-Estonia

Macedonia del Nord-Russia

21 febbraio 2021

Macedonia del Nord-Italia

Russia-Estonia

Formula

Le 32 partecipanti sono divise in 8 gruppi da quattro squadre ciascuno. Si qualificano all’EuroBasket 2021 le prime tre di ogni gruppo, eccetto quelle inserite nei raggruppamenti con una delle 4 Nazioni che ospiteranno la rassegna continentale (Italia, Repubblica Ceca, Georgia e Germania). In questo caso, oltre alle quattro Nazioni che ospitano l’Europeo, si qualificheranno le prime due squadre classificate.

La formula prevede gare di andata e ritorno lungo 3 “finestre”: 17/25 febbraio 2020, 23 novembre/1 dicembre 2020, 15/23 febbraio 2021.

Gli Azzurri, così come cechi, georgiani e tedeschi, partecipano fuori classifica alle qualificazioni.

I quattro gironi dell’EuroBasket 2021 si giocheranno a Milano (Italia), Praga (Repubblica Ceca), Tbilisi (Georgia) e Colonia (Germania). Le fasi finali si disputeranno a Berlino (Germania).

Com. Stam.

4 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
121 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *