Rossi, Stanco e De Filippis in palestra a Tirrenia Primo raduno atletico per gli azzurri di Pera al lavoro con il preparatore Partigiani

 -  -  3


Tirrenia (PI) – Dopo la pausa per le feste natalizie riprende ufficialmente la preparazione atletica in vista dei primi appuntamenti internazionali della stagione 2020, la più importante del quadriennio olimpico. I primi a dover superare la valutazione del Preparatore Tecnico Azzurro Fabio Partigiani sono Jessica Rossi (Fiamme Oro) di Crevalcore (BO), Silvana Stanco (Fiamme Gialle) di Wintertur (SUI) e Mauro De Filippis (Fiamme Oro) di Taranto.

A convocare i tre per questa prima sessione del nuovo anno, ospitata da ieri sera fino a mercoledì 15 febbraio dal Centro di Preparazione Olimpica del CONI di Tirrenia (PI), è stato il Direttore Tecnico Nazionale della Fossa Olimpica Albano Pera, il quale ha dato mandato a Partigiani di valutare lo stato di forma di ognuno e assegnare loro programmi personalizzati per proseguire il lavoro fisico.

“Questa mattina li ho sottoposti al test di valutazione ed oggi pomeriggio proseguiremo il lavoro con sessioni singole per programmare l’attività di preparazione fisica dei prossimi mesi, personalizzandola anche in base alle indicazioni di Direttore Tecnico”.

Com. Stam.

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
73 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *