Tindari Rally, quattro punte per il Team Guagliardo

 -  -  11


Nel messinese, teatro dell’ultimo atto stagionale del Campionato Siciliano Rally utostoriche, “Gordon”-Cicero (Porsche 911 SCRS) e Buggea-Marin (Porsche 911 RS) in lizza per il titolo regionale rientro per Lombardo-Merendino (Porsche 911 RS) e Tirone-Giannone (Porsche 911/SC)

Patti (Me), 15 novembre 2019 – Fervono i preparativi in casa del Team Guagliardo che, in vista del 3° Tindari Historic Rally, in programma nell’imminente fine settimana sugli asfalti del Messinese, schiererà quattro equipaggi al via. In occasione dell’ultimo quanto decisivo appuntamento stagionale del Campionato Siciliano Rally Autostoriche riflettori puntati, innanzitutto, su “Gordon” che avrà a disposizione la Porsche 911 SC/RS di Gruppo B. Reduce dal successo conseguito al “Valle del Sosio” a fine settembre, il gentleman driver palermitano, sempre assistito alle note dal fido Salvatore Cicero, sarà chiamato ad una prestazione di rilievo al fine di poter ambire al titolo regionale di 4° Raggruppamento. In lizza per l’alloro isolano ma nel 2° Raggruppamento, altresì, il compagno di squadra Michele Buggea, su Porsche 911 Rs. Il pilota agrigentino, attuale leader di categoria, sarà nuovamente affiancato dal figlio d’arte Marco Marin, confermando il riuscito sodalizio sperimentato per la prima volta al “Sosio”.

 

Sempre nel “Secondo”, da registrare il rientro di Mauro Lombardo al volante della Porsche 911 Rs e in coppia con Rosario Merendino (dopo sei mesi di pausa proficuamente impiegati nel seguire il figlio Angelo, laureatosi campione italiano assoluto 2019 di specialità). Già distintosi alla cronoscalata Floriopoli – Cerda di fine ottobre, l’esperto conduttore cefaludese mirerà a un piazzamento di livello anche nella gara peloritana, per rifarsi del ritiro patito nell’edizione del 2017. Lo schieramento sarà, infine, completato dagli altri rientranti Pietro Tirone (Porsche 911/Sc) e Giacomo Giannone, in lizza in un competitivo 3° Raggruppamento. La manifestazione sportiva scatterà sabato 16 novembre quando, dopo la cerimonia di partenza allestita sul lungomare di Patti, si disputeranno due prove speciali in notturna; i duelli proseguiranno l’indomani lungo le rimanenti sei frazioni cronometrate.

 

Classifica provvisoria Campionato Siciliano Rally Autostoriche 2019 (dopo 5 gare)

4° Raggruppamento: 1. Francesco Ospedale punti 45,5; 2. Riolo 38; 3. Cristadoro 32; 4. “Gordon” 30; 5. Galletta 24,5; 6. Misita 22; 7. Perricone 20; 8. Parisi 17; 9. Vaccaronotte 15,5; 10. “Bruce” 2.

2° Raggruppamento: 1. Michele Buggea punti 44,5; 2. Lombardo 38; 3. Spinnato 30; 4. Guagliardo 29; 5. Lo Forti 26; 6. Palmisano 25,5; 7. Ridolfo 22; 8. La Franca 21; 9. Gianfilippo 20; 10. Mannino, Ricevuti 1.

Com. Stam.

gordon-cicero (historic rally valle del sosio 2019)

11 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
96 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *