EuroBasket Women 2021 Qualifiers Domani a Cagliari Italia-Rep. Ceca (20.30, diretta SkySport)

 -  -  4


Capobianco: “Partita complicata, dovremo essere coraggiosi”      Domani sera il PalaPirastu di Cagliari ospiterà il primo impegno della Nazionale Femminile nell’ambito degli EuroBasket Women 2021 Qualifiers, ovvero il ciclo di partite di qualificazione all’Europeo che nel 2021 si giocherà in Spagna e Francia.

Le Azzurre scenderanno in campo contro la Repubblica Ceca alle ore 20.30, con diretta su SkySport Collection (canale 205): domenica 17 poi si replica in casa della Danimarca, a Gentofte (ore 15.30). Le Azzurre sono state sorteggiate nel girone D che comprende anche la Romania: all’Europeo accedono 14 Nazionali, ovvero le prime di ogni gruppo e le cinque migliori seconde.

 

I biglietti per assistere alla partita di Cagliari sono ancora disponibili su www.boxofficesardegna.it.

Andrea Capobianco sceglierà le 12 Azzurre domani, dopo l’ultimo allenamento previsto per le ore 12.00: tutte le giocatrici sono comunque a disposizione.

Così il coach Azzurro. “Partita piena di insidie, quella che ci attende, perché la Repubblica

Ceca è una squadra solida e con punti di riferimento ben precisi. Sotto canestro il perno è Kia Vaughn, centro passaportato con tanta esperienza alle spalle nei campionati europei. Tra le esterne la più pericolosa è Bartakova, capace di innescare le compagne con regolarità. Dovremo essere bravi a giocare una pallacanestro intensa, muovendo molto la palla in attacco e aggredendole in difesa. Occorreranno concentrazione e coraggio, per attaccare l’area ed aprirla”.

Sono 11 i precedenti con la Repubblica Ceca, 5 i successi Azzurri. L’ultimo incrocio nel 2013 a Orchies (Francia), quando le ceche ci negarono l’accesso al Mondiale battendoci 72-68 nella finale per il settimo posto dell’EuroBasket Women. All’Europeo 2019 la Repubblica Ceca è stata eliminata al termine della prima fase, dopo il successo con la Svezia (71-64) e le sconfitte con Francia (74-61) e Montenegro (70-57).

Sarà una serata speciale per Sabrina Cinili, che a Cagliari domani giocherà la partita numero 100 in Maglia Azzurra. L’esordio il 14 luglio 2010 a Cavalese contro la Turchia, l’High Score il 21 giugno 2019 a Wevelgem contro il Belgio, quando realizzò 17 punti.

Quella di domani sarà la partita numero 15 giocata da una Nazionale Femminile a Cagliari, il bilancio è di 9 vittorie e 5 sconfitte. L’ultima volta che le Azzurre sono scese in campo nell’impianto di via Rockefeller è stato nell’estate 2010, quando l’Italia giocò nel capoluogo sardo le quattro partite di qualificazione all’EuroBasket Women 2011. Dopo la sconfitta con la Croazia, arrivarono le vittorie con Lituania, Belgio e Paesi Bassi.

EuroBasket 2021 Qualifiers, PalaPirastu di Cagliari

Italia-Repubblica Ceca (ore 20.30, diretta su SkySport Collection, canale 205)

Italia

3 Nicole Romeo (’89, 1.66, Playmaker, Virtus Eirene Ragusa)

5 Gaia Gorini (’92, 1.81, Playmaker, Umana Reyer Venezia)

7 Giorgia Sottana (’88, 1.75, Guardia, Flammes Carolo, FRA)

9 Cecilia Zandalasini (’96, 1.85, Ala, Fenerbahce, TUR)

10 Francesca Dotto (’93, 1.70, Playmaker, Famila Schio)

13 Valeria De Pretto (’91, 1.85, Ala, Umana Reyer Venezia)

14 Martina Crippa (’89, 1.78, Guardia, Famila Schio)

16 Sara Madera (’00’, 1.86, Ala/Centro, Le Mura Lucca)

18 Jasmine Keys (’97, 1.90, Ala, Famila Schio)

19 Martina Bestagno (’90, 1.89, Centro, Umana Reyer Venezia)

20 Elisa Ercoli (’95, 1.90, Centro, Geas Sesto San Giovanni)

23 Sabrina Cinili (’89, 1.91, Ala, Famila Schio)

32 Samantha Marie Ostarello (’91, 1.88, Ala, San Martino di Lupari)

33 Olbis Andrè Futo (’98, 1.86, Centro, Famila Schio)

41 Elisa Penna (’95, 1.91, Ala, Umana Reyer Venezia)

99 Debora Carangelo (’92, 1.69, Playmaker, Umana Reyer Venezia)

All. Andrea Capobianco

Repubblica Ceca

0 Renata Brezinova (’90, 1.85, Guardia)

1 Kia Vaughn (’87, 1.93, Centro)

3 Kamila Stepanova (’88, 1.92, Centro)

5 Romana Hejdova (’88, 1.80, Guardia)

8 Petra Zaplatova (’91, 1.75, Playmaker)

9 Lenka Bartakova (’91, 1.75, Playmaker)

10 Beata Adamcova (’93, 1.80, Ala)

11 Katerina Elhotova (’89, 1.80, Ala)

12 Tereza Vyrovalova (’94, 1.76, Playmaker)

13 Klara Pochobradska (’89, 1.86, Centro)

14 Sarah Berankova (’96, 1.78, Guardia)

24 Veronika Vorackova (’99, 1.80, Guardia)

All. Stefan Svitek

Arbitri: Jasmina Juras (Serbia), Jelena Tomic (Croazia), Boris Krejic (Slovenia)

Commissioner FIBA: Vasiliki Bestaki (Grecia)

EuroBasket Women 2019 Qualifiers, la formula

Le 33 squadre sono state divise in 9 Gironi, sei da quattro squadre e tre da tre. Accedono all’Europeo 14 Nazionali: le prime di ogni Gruppo e le cinque migliori seconde. Per il calcolo delle migliori seconde verranno esclusi i risultati ottenuti nel girone contro le squadre quarte classificate.

Il Calendario

14 novembre 2019

Italia-Repubblica Ceca; Romania-Danimarca

17 novembre 2019

Danimarca-Italia; Repubblica Ceca-Romania

12 novembre 2020

Romania-Italia; Repubblica Ceca-Danimarca

15 novembre 2020

Repubblica Ceca-Italia; Danimarca-Romania

4 febbraio 2021

Italia-Danimarca; Romania-Repubblica Ceca

7 febbraio 2021

Italia-Romania; Danimarca-Repubblica Ceca

Tutti i Gironi

Girone A: Islanda, Slovenia, Grecia, Bulgaria

Girone B: Israele, Svezia, Montenegro

Girone C: Russia, Svizzera, Bosnia Erzegovina, Estonia

Girone D: ITALIA, Romania, Repubblica Ceca, Danimarca

Girone E: Serbia, Lituania, Turchia, Albania

Girone F: Polonia, Gran Bretagna, Bielorussia

Girone G: Belgio, Portogallo, Ucraina, Finlandia

Girone H: Paesi Bassi, Ungheria, Slovacchia

Girone I: Germania, Lettonia, Croazia, Macedonia del Nord

Com. Stam.

4 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
73 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *