GAS Racing Team – Round 5 Misano

 -  -  7


Nel week-end si è disputato il quinto doppio appuntamento stagionale del Campionato Italiano Velocità Supersport 600 all’autodromo Internazionale del Mugello per il  GAS Racing Team ed i suoi alfieri: Luca Bernardi, Marco Bussolotti e Mattia Casadei.

I piloti della compagine Riminese hanno disputato nelle giornate del Venerdì le prove libere e le prime qualifiche  ottenendo da subito dei buoni risultati. Purtroppo non confermati nelle qualifiche del Sabato mattina che hanno visto, rispettivamente Luca Bernardi partire dalla prima fila con il terzo tempo, Mattia Casadei settimo ed infine  un po’ attardato Marco Bussolotti con il dodicesimo tempo. CIV 600SS – Autodromo del MugelloClassifica riepilogativa delle due sessioni di qualifica: 1) Stirpe (MV Agusta) – 2) Ottaviani (Yamaha) – 3) Bernardi (Yamaha) – 4) Mercandeli (Honda) – 5) Roccoli (Yamaha) … 7) Casadei (Yamaha) …  12) Bussolotti (Yamaha)

GARA 1

Nella gara disputata nel soleggiato primo pomeriggio di sabato, i portacolori del GAS Racing Team hanno concluso la loro prova in top ten.  Nelle 14 tornate disputatosi regolarmente hanno visto tutti e tre i piloti della compagine riminese soffrire per cercare di rimanere in lotta per le prime posizioni.  Pessima la partenza dalla prima fila di Luca Bernardi, ottavo dopo la prima tornata. Il giovane Rookie lotta con avversari e qualche problema di troppo e solo nel finale riesce a recuperare delle posizioni raggiungendo la Top 5. Marco Bussolotti non è partito certamente bene, invischiatosi nel caos delle prime curve. Con esperienza e determinazione ha cercato di non perdere il treno dei primi e sfruttando le scie e gli errori dei suoi avversari per guadagnare qualche posizione, concludendo ottavo. Alle sue spalle finisce Mattia Casadei, come i suoi compagni ha sofferto in partenza, perdendo da subito diverse posizioni, riuscendo nelle ultime tornate  a recuperare.

Gara 9 – 1) Stirpe (MV Agusta) – 2) Gabellini (Yamaha) – 3) Ottaviuani (Yamaha) – 4) Roccoli (Yamaha) – 5) Bernardi (Yamaha) – …. 8) Bussolotti (Yamaha) – 9) Casadei (Yamaha)

Gara 2
Decima gara del CIV, Campionato Italiano Velocità Supersport, per il GAS Racing Team all’autodromo Internazionale del Mugello in condizioni al quanto particolari. La gara odierna si è disputata nel pomeriggio, sotto un cielo nuvoloso che da minaccioso si è tramutato in piovoso, causando l’interruzione della gara.
Marco bussolotti autore di una brillante rimonta fino a quando è stata esposta la bandiera rossa a causa della pioggia che aveva iniziato a cadere molto forte. Nella seconda partenza, per una gara di soli sei giri, non riesce ad essere cosi incisivo, non trovando il feeling  per le avverse condizioni, concludendo la prova in sesta posizione. Difficile la gara di Mattia Casadei, coinvolto in una caduta e graziato dalla bandiera rossa. Riesce a ripartire dalla quinta fila, soffre nelle retrovie  e conclude a ridosso della zona punti.
Peccato per Luca Bernardi partito bene, dove era in testa quando è stata esposta la bandiera rossa. Nella ripartenza, Luca è scattato dalla prima casella non in modo ottimale, perdendo subito posizioni e concludendo la sua gara con una scivolata alla seconda curva.

Gara 10 – 1) Fuligni (Yamaha) – 2) Morrentino (Kawasaki) – 3) Fuligni (Yamaha) – 4) Ottaviani (Yamaha) – … 6) Bussolotti (Yamaha) …  16) Casadei (Yamaha)  … NT ) Bernardi (Yamaha)

Paolo Meluzzi – Team Manager:   “Sicuramente una plauso a Bernardi per una bellissima qualifica e per le due gare, anche se ha raccolto meno di quanto ha dimostrato. Speriamo che l’ultima gara della stagione ci regalino qualche soddisfazione in più”.

Stefano Morri – Direttore sportivo: “Stagione positiva, siamo l’unico team che ha costantemente tutti i suoi piloti in lotta per la top ten. Peccato per la scivolata di Luca in gara due perché aveva dimostrato di esser molto veloce. Ringrazio i nostri tecnici per il grande lavoro svolto 

Luca Bernardi: “Abbiamo lavorato bene sin da giovedì. Su questa pista mi trovo bene avevamo il passo per stare con i primi. Sabato ho fatto una gara in rimonta dopo una brutta partenza, ma girando molto bene. Oggi ero carico mi sentivo bene, infatti ero in testa prima dell’interruzione. Alla ripartenza purtroppo mi sono lanciato alla seconda curva.” 

Marco Bussolotti: “Purtroppo la qualifica non mi ha aiutato. Ieri sono riuscito a metterci una pezza. Oggi potevamo fare bene, peccato l’interruzione perchè avevo un buon ritmo. Alla ripartenza le condizioni erano difficili,  ci sono state tante cadute ed era importante finire la gara”. 

Mattia Casadei: “ E’ stato un round abbastanza complicato e sfortunato. Nella gare di  ieri non sono riuscito a partire bene ed è stato difficile poi recuperare. Oggi sono stato coinvolto in una caduta che non sono riuscito nella ripartenza a trovare il  feeling con la mia moto.“

Il prossimo appuntamento con il CIV Supersport è previsto nel week-end del 05-06 Ottobre all’autodromo di vallelunga.

Com. Stam.

7 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
93 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *