Trofeo delle Regioni SENIOR: tutti a caccia della Toscana

 -  -  3


Sei le regioni iscritte all’edizione 2019 del Trofeo delle Regioni Senior; Piemonte, Veneto e Trentino Alto Adige le più accreditate per spodestare i detentori del Trofeo.  

Qualcuno riuscirà a strappare il trofeo dalle mani della Toscana? Questo il dubbio che attanaglierà tifosi e simpatizzanti dell’inline nei prossimi 3 giorni di competizioni in quel di Roana – Pala Robaan, location prescelta per il Trofeo delle Regioni Senior 2019. Dubbio che facilmente si dissolverà solo nella giornata di domenica allorquando “andranno in onda” (fisicamente anche su FisrTv) semifinali e finali della competizione che è alla seconda edizione dopo “l’edizione pilota” del 2018. Sei le rappresentative iscritte: Toscana, Veneto, Trentino Alto Adige, Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna; una in meno dello scorso anno quando anche il Lazio fu della partita. L’edizione 2018 ha visto la Toscana davanti a tutti, con il trio Barsanti – Bellini (Andrea) – Lettera (Alessio) a trainare la pattuglia degli “ex Molinese” in tutte le gare fino alla finalissima vinta di misura sul Veneto; sul podio, con il bronzo al collo, il Trentino Alto Adige. In questa edizione 2019 fra le pretendenti al titolo irrompe “di prepotenza” il Piemonte che, agli ordini di coach Cintori, ha messo assieme una  “pattuglia” di tutto rispetto con i vari Delfino, Moro, Letizia e Pace (solo per citarne alcuni) pronti a riscattare il sesto (e penultimo) posto dell’edizione 2018. Ha rinforzato il proprio roster anche il Trentino AA, aggiungendo giocatori di esperienza quali Chelodi e Felicetti ad una squadra comunque ben rodata e assemblata attorno ad alcuni perni della nazionale azzurra quali Comencini, Facchinetti e i giovani Spimpolo e Gatti. Chiudono il novero delle partecipanti la Lombardia, che ha optato per una formazione assolutamente “green” (tutti under 23) e l’Emilia Romagna che potrebbe sembrare la formazione meno attrezzata per la vittoria finale ma mai sottovalutare la grinta e la voglia di mettersi in vista dei ragazzi di coach Lodi.  A proposito di “mettersi in vista”, spettatori interessati in tribuna saranno sicuramente i tecnici delle Nazionali Senior e Junior (Rigoni, Sartori e Sommadossi) che sono stati fra i principali sostenitori della collocazione temporale della manifestazione (appositamente inserita nel periodi di preparazione delle nazionali) che servirà quindi da ulteriore “supervisione” di molti atleti altrimenti difficilmente visionabili. A partire dalle gare dei quarti di Finale (sabato ore 19.30 e ore 21) gli incontri del TDR Senior saranno visibili su Fisr Tv.

GIRONE A                                                   GIRONE B
Toscana                                                        Veneto
Lombardia                                                    Trentino Alto Adige
Emilia Romagna                                           Piemonte

CALENDARIO INCONTRI
Venerdì 7 Giugno 2019:
ore 19.30 Veneto – Trentino Alto Adige
ore 21.00 Lombardia – Emilia Romagna

Sabato 8 Giugno 2019:
ore 10.00 Trentino Alto Adige – Piemonte
ore 11.30 Emilia Romagna – Toscana
ore 13.00 Piemonte – Veneto
ore 14.30 Toscana – Lombardia
ore 19.30 Quarto di Finale 1 (2A – 3B)
ore 21.00 Quarto di Finale 2 (2B – 3A)

Domenica 9 Giugno 2019:
ore 10.00 Semifinale 1 (1A- vinc quarto 2)
ore 11.30 Semifinale 2 (1B- vinc quarto 1)
ore 13.00  Finale 5-6 posto (perdente quarto 2 vs perdente quarto 1)
ore 15.00  Finale 3-4 posto (perdente semi 1 vs perdente semi 2)
ore 16.30  Finale 1-2 posto (vincente semi 1 vs vincente semi 2)

in grassetto le gare in diretta su Fisr TV

SEGUITECI:
Su Fisr.it: http://www.fisr.it/hockey-inline/news-hockey-inline.html
Facebook: https://www.facebook.com/fisritalia/
Instagram: https://www.instagram.com/fisritalia
Twitter: https://twitter.com/FISR_news

foto Roberta Strazzabosco

Com. Stam.

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
65 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *