Skateboarding Street, buoni i risultati del team femminile alla 1° tappa di qualificazione a Tokyo 2020

 -  -  6


Ieri con la 1° tappa della stagione della Street League Skateboarding World Tour di Londra è ufficialmente iniziata a Londra la strada di avvicinamento dello Skateboarding azzurro a Tokyo 2020.

Si sono infatti disputate le qualifiche per le donne, con 50 skaters da tutto il mondo che si sono confrontate al Bay66 skatepark di Londra. La nostra promettente e giovanissima Asia Lanzi ha girato molto bene e si è fatta notare sicuramente come una delle ragazze più determinate usando tutte le strutture difficili della Street corse aggiudicandosi il 15° posto, sfiorando di un soffio il passaggio del turno delle Open Qualification, riservato solo alle migliori 12. Anche Miriam Marino si è messa in gioco partecipando per la sua prima volta ad una competizione di questo livello, purtroppo per lei in run non è riuscita a dare il massimo, ma di sicuro è stata una bella esperienza gareggiare con atlete di tutto il mondo. Oggi sarà la volta dei maschi. Alle 12:00 inizieranno le practice e alle 14:00 la gara. 120 atleti si sfideranno e solo i migliori 10 passeranno il primo turno. I nostri azzurri Diego Fiorese, Massimo Cristofoletti e Davide Holzknecht ce la metteremo tutta per rappresentare al meglio la nostra nazione.

Com. Stam.

Parte del team al Bay66 skatepark di Londra fisr

6 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
74 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *