PGA Championship: Brooks Koepka fa il vuoto, recupera F. Molinari, out Woods

 -  -  2


Il campione in carica ha sette colpi di vantaggio sui secondi. Fuori anche Rahm e Garcia

Brooks Koepka ha mantenuto alto il ritmo con un 65 (-5) anche nel secondo giro e con lo score di 128 (63 65, -12) ha fatto il vuoto nel PGA Championship, il major giunto alla 101ª edizione in svolgimento sull’ostico percorso del Bethpage Black Course (par 70), sede della Ryder Cup 2024, a Farmingdale, nello stato di New York, prendendo un vantaggio di ben sette colpi sui primi inseguitori, Jordan Spieth e Adam Scott (135, -5).

Ha effettuato un bel recupero Francesco Molinari, da 51° a 26° con 140 (72 68, par), grazie a un 68 (-2), mentre è uscito al taglio Tiger Woods, 83° con 145 (72 73, +5) per un colpo di troppo.

Koepka, campione in carica, ha messo una seria ipoteca sul bis, anche se siamo solo a metà gara, ma indubbiamente i distacchi per gli avversari sono pesanti, anche per coloro che si trovano in alta classifica, come Dustin Jonhson, numero uno mondiale, quarto con 136 (-4), come Justin Rose, numero due, nono con 137 (-3), e come Rickie Fowler, Tommy Feetwood e Hideki Matsuyama, decimi con 138 (+2). Sono già decisamente fuori gioco Paul Casey, 36° con 141 (+1), Rory McIlroy e Jason Day, 57.i con 143 (+3), mentre hanno subito la stessa sorte di Woods anche Jon Rahm e Sergio Garcia con lo stesso score.

Brooks Koepka, 29enne di West Palm Beach (Florida) numero tre del World ranking con cinque titoli in carriera comprensivi di tre major, ha realizzato con 128 il punteggio più basso dopo 36 buche e il margine di sette colpi sul secondo è il più largo nei major moderni. Dopo il 63 (-7, sette birdie), nuovo record del campo, Koepka ha allungato ulteriormente con sette birdie e due bogey. “Sono contento – ha detto – per quanto ho fatto fino a questo momento e per aver realizzato un altro grande risultato. Ho un buon vantaggio, ma non è ancora finita”.

Francesco Molinari ha iniziato e concluso il turno con un bogey e in mezzo ci ha messo quattro birdie, guadagnando 25 posizioni e migliorando la sua prestazione rispetto al turno d’avvio con una maggior precisione con il driver, che gli aveva dato dei problemi, e anche sul green.

Tiger Woods, che ha subito il 19° taglio in carriera sul PGA Tour e il nono in 76 major, è andato in altalena come nel primo giro, commettendo numerosi errori che si sono tradotti in un 73 (+3) con tre birdie e sei bogey.

Il torneo su Sky – Il PGA Championship viene teletrasmesso in diretta, in esclusiva e in alta definizione da Sky, canale Sky Sport Golf. Terza giornata: sabato 18 maggio dalle ore 20 alle ore 1.

Com. Stam.

2 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
106 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *