L’Alma Basket Patti batte Catania e si laurea campione regionale

 -  -  3


Con una prestazione perfetta dal punto di vista tecnico e tattico l’Alma Basket Patti ha conquistato gara 3 delle finali play off regionali e vince il campionato di Serie B girone unico Calabria e Sicilia.

Le ragazze di coach Mara Buzzanca si sono imposte sulla Rainbow Catania per 65-58 al termine di una gara mai messa in discussione.Kramer e compagne partono subito forte piazzando un break di 7-0 e costringendo coach Deborah Bruni al primo time out sul 9-2. La Rainbow Catania lotta e con determinazione rientra in partita, ma è l’Alma a chiudere avanti il primo quarto sul 18-15 ed il secondo sul 37-28.Ad essere determinante è la terza frazione dove le ragazze del presidente Attilio Scarcella impongono il proprio gioco e dettano i ritmi della partita. Al rientro in campo Guerrera e compagne partono subito aggressive esercitando un pressing tutto campo sulle avversarie. Grazie ad una difesa perfetta e ad una precisione chirurgica in attacco l’Alma Basket Patti mette in difficoltà le etnee piazzando subito un break di 8-0 ed allungando sul +19 (51-32) e chiudendo la frazione con un parziale di 14-6. Nell’ultima frazione la Rainbow Catania prova a reagire, trovando anche canestri dalla lunga distanza, ma le pattesi controllano e fermano la rincorsa delle etnee sul 65-58.Per l’Alma Basket si è trattata di una vittoria di squadra, dove a primeggiare è stato il gruppo e tutte le atlete hanno offerto una prestazione superba riuscendo a trasformare in gioco le indicazioni preziose di coach Mara Buzzanca, stratega perfetta. Tutte le atlete hanno dato il massimo: Mariana Kramer è salita in cattedra ed è stata sontuosa sotto le plance, Sofia Guerrera è stata instancabile ed ha lottato senza risparmiarsi, Martina Lombardo è stata determinante nelle trame di attacco così come Gabriela Herrera che ha disputato una partita di altissimo livello. Preziose in cabina di regia Claudia Coppolino ed Ilaria Ingrassia così come tanta sostanza è stato il gioco di Giulia Merrina e Kiki Ferreyra. Fondamentale, per la vittoria, è stato anche l’apporto nel corso della gara di Sara Sciammetta e Rosy Romeo che hanno svolto con diligenza il compito richiesto da coach Buzzanca. A loro si deve aggiungere il contributo di capitan Nunziella Cangemi, vera forza di questa squadra, collante di un gruppo che gioca con il cuore, che ci mette passione e che, partita dopo partita, è diventata una squadra, dentro e fuori dal campo. Una vittoria ottenuta da tutte le ragazze, anche da Andreana d’Avanzo e Giorgia Cucinotta, ferme per infortunio, ma sempre presenti e pronte a sostenere in ogni momento le proprie compagne in attesa di poter rientrare per dare il loro contributo anche in campo così come hanno fatto per tutta la regular season.

Alma Basket Patti – Rainbow Catania 65 – 58 (18-15; 37-28; 51-34)

Alma Basket Patti: Lombardo 11, Coppoli, Cangemi, Merrina 5, Ferreyra 2, Sciammetta, Romeo 4, Kramer 20, Ingrassia 12, Guerrera 10, Herrera 1, Cucinotta. All. Mara Buzzanca

Raimbow: Diop 9, Nucera, Ferlito 7, Engeln 12, Aleo 8, Chiarella 11, Costi, La Manna, De Fraia, Spina, Di Stefano, Licciardello 8. All. Deborah Bruni

Parziali: 18-15; 19-13; 14-6; 14-24

Com. Stam,

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
64 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *