La ZS Group Messina prova a difendere il sesto posto sul campo dell’Orlandina Lab

 -  -  3


Ultima trasferta della stagione regolare per la ZS Group Messina. I peloritani, dopo la vittoria pesante ottenuta contro Adrano, che ha regalato la certezza della qualificazione ai playoff, affrontano al “PalaFantozzi” la giovane Orlandina Lab.

La talentuosa formazione paladina attualmente occupa la terza posizione in classifica, a pari merito con l’OrSa Barcellona, ma può vantare una migliore differenza canestri negli scontri diretti con la squadra di Beto Manzo. Gli orlandini, allenati da Enzo Brignone, sono reduci dalla sconfitta sul campo del CUS Catania e puntano a difendere l’attuale posizione in graduatoria, se non addirittura migliorarla, dal momento che nella gara conclusiva affronteranno la vice capolista Torrenovese, anche se in trasferta. Un finale del girone di ritorno tutto da vivere per gli appassionati siciliani. La Basket School Messina in questo intreccio di sfide proverà a dire la sua per rimanere ancorata alla sesta posizione, ma non sarà semplice. Per Fathallah e compagni il finale è tutto in salita, infatti nell’ultima giornata ospiteranno al “PalaMili” l’attuale capolista Ragusa. La qualificazione ai playoff è stata salutata con entusiasmo in casa messinese, dopo due campionati in cui gli scolari sono stati costretti a disputare i playout. Soprattutto l’anno scorso l’epilogo ha avuto il sapore della beffa. La società del presidente Zanghì ha lavorato con entusiasmo per raggiungere l’obiettivo che era stato fissato ad inizio stagione ed è stato raggiunto con pieno merito nonostante le tante traversie.

A Capo d’Orlando la ZS Group Messina giocherà con la tranquillità di chi non ha nulla da perdere, cercando nello stesso tempo di togliersi qualche altra bella soddisfazione: “Il campionato non è ancora finito – afferma il dirigente Clemente Mazzù – e dobbiamo difendere il sesto posto, che non è cosa semplice perché ci aspettano due partite con due delle formazioni più attrezzate del girone. Sulla carta sono due gare proibitive, quando le vai a giocare con più rilassatezza e meno pressione puoi fare molto bene o molto male. Questo lo vedremo, sono sicuro che i nostri tecnici, Sidoti e Paladina, in settimana non trasmetteranno il messaggio di andare a regalare i punti alle prossime due avversarie, perché comunque sarebbe bello concludere al sesto posto, ribadendo che non sarà molto semplice perché le altre hanno un calendario più abbordabile, ma noi ci proveremo lo stesso”.

La palla a due per Orlandina Lab – ZS Group Messina  è prevista alle ore 18:30 di sabato 23 marzo. Al “PalaFantozzi” dirigeranno i signori Andrea Parisi di Catania e Antonino Di Bella di San Filippo del Mela.

Com. Stam.

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
140 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *