Azzurri in Spagna per i Continentali di Universale In gara da giovedì a domenica a Toledo. Polsinelli: pronti a dare il meglio

 -  -  3


Sono partiti questa mattina presto dall’aeroporto internazione di Roma Fiumicino con destinazione Toledo in Spagna per partecipare al 46° Campionato Europeo di Fossa Universale.

Stiamo parlando degli azzurri che ci rappresenteranno nelle gare del maggiore evento continentale in programma da mercoledì 13 a domenica 17 giugno.

A guidare la delegazione sarà la Consigliera Federale Roberta Pelosi, pluri campionessa della specialità amatoriale, mentre la guida tecnica è affidata al Commissario Tecnico Sandro Polsinelli.

“Partiamo per la Spagna con un bagaglio importante, rappresentato dall’ottimo risultato conseguito all’Europeo dello scorso anno – ha spiegato lo stesso Polsinelli – A Lonato del Garda conquistammo 2 titoli continentali, sei argenti e quattro bronzi ed il nostro obiettivo, come sempre, è quello di migliorarci. Abbiamo lavorato tanto per mantenere alto il prestigio che la Fossa Universale italiana ha saputo costruire nel corso degli anni. In qualità di Presidente della Commissione Tecnica Internazionale e su incarico del Presidente Fitasc Jean Francois Palinkas avrò l’onore di dichiarare aperte le gare di questo Campionato Europeo. Questa cosa rappresenta per me una gioia immensa ed è sintomo di quanto il nostro Paese sia accredito presso il massimo organismo delle specialità amatoriali”.

La squadra, selezionata in base ai risultati delle principali gare nazionali ed internazionale ed alle valutazioni del CT, è composta da Carlo Angelantoni di Todi, Giuliano Callara di Anagni (FR) e Stefano Narducci di Altopasio (LU) per il team degli uomini, da Rachele Amighetti di Costa Volpino (BG), Daniela Mazzocchi di Sangiano (VA) e Maria Carmela Petrella di L’Aquila per quello dello donne, da Riccardo Faccani di Alfonsine (RA), Niccolò Fabbri di Palazzolo sul Senio (FI) e William Pretini di Fino Mornasco (CO) per quello degli Junior, da Roberto Bocci di San Vincenzo (LI), Graziano Borlini di Ardesio (BG) e Corrado Pontecorvi di Terni per quello dei Senior ed infine da Gildo Grondona di Genova, Lionello Masiero di Santa Maria di Sala (VE) e Palmiro Menoni di Lonato (BS).

Il programma di gara prevede per domani, mercoledì 13 giugno, la Cerimonia di Apertura e gli allenamenti, mentre da giovedì a domenica i tiratori saranno impegnati con 50 piattelli al giorno.

Com. Stam.

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
278 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *