Andrea Bocelli a Taormina con Coro Lirico Siciliano e Orchestra

 -  -  7


Saranno le formazioni siciliane ad accompagnare il tenore nelle date del 30 agosto (sold out) e del 31 agosto al Teatro Antico. 
Sul palco la pop guest Ilaria della Bidia e il soprano Zuzana Markova.

Saranno il Coro Lirico Siciliano e la sua Orchestra ad accompagnare Andrea Bocelli nelle due attese date del 30 agosto (sold out da tempo)  e del 31 agosto (ultimissimi biglietti disponibili sui circuiti Ticketone e Vivaticket) al Teatro antico di Taormina, in uno spettacolo che vedrà impegnato il tenore, amato a livello planetario, nelle più celebri arie d’opera e nelle sue hit più famose, con la voce soprano Zuzana Markova, la pop guest Ilaria della Bidia, il flautista Andrea Griminelli e la ballerina Brittany O’Conor.  Il Coro Lirico Siciliano è diretto dal maestro Francesco Costa, mentre il maestro Carlo Bernini dirige l’Orchestra.Una platea, quella di Taormina, che si preannuncia internazionale, con arrivi da ogni parte del mondo, da Francia, Germania, Inghilterra, Malta, ma anche dall’Est Europa, dagli Stati Uniti e  da paesi come l’Australia.I concerti di Andrea Bocelli al Teatro antico di Taormina, uno dei teatri più affascinanti al mondo, sono promossi da Fondazione Taormina Arte Sicilia e organizzati da Due Punti Eventi, società leader in Italia nell’organizzazione e gestione degli spettacoli dal vivo, in collaborazione con Live Spettacoli e Parco Archeologico di Naxos e con il patrocinio dell’Assessorato Beni Culturali Identità Siciliana e dell’Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Sicilia e della Città di Taormina.Dopo la prima apparizione al Festival di Sanremo, il successo internazionale di Andrea Bocelli arriva nel 1996, con la canzone Con te partirò (e poi l’arrangiamento in duetto con Sarah Brightman, Time to say Goodbye), che risuona in ogni angolo del globo. Superba voce lirica che il teatro d’opera attendeva da anni, Bocelli esplode come fenomeno mondiale. L’album Romanza vende 15 milioni di copie. Da quel momento la sua carriera è una carrellata di successi, nel mondo del pop e del melodramma. Bocelli nel corso della sua carriera ha cantato per Papi, presidenti e reali; si è esibito nelle più importanti sale concerto e teatri d’opera del modo; ha venduto più di 80 milioni di dischi. Grazie alla sua arte, ha collaborato con grandi pop star come Ed Sheeran, Ariana Grande, Nicole Scherzinger, Jennifer Lopez, LeAnn Rimes, Céline Dion, Tony Bennett e molti altri. Con l’ultimo album “Si” (2018) di inediti pop, Andrea Bocelli è entrato nella storia conquistando, in meno di dieci giorni, la n. 1 delle classifiche degli album più venduti in UK e in USA (Billboard200), primo italiano in assoluto a raggiungere questo incredibile traguardo.Il Coro Lirico Siciliano (Oscar della Lirica 2017), oggi diretto dal maestro di coro Francesco Costa, è una realtà che in pochi anni si è imposta nel panorama musicale, teatrale, sinfonico e lirico nazionale, divenendo il coro ufficiale delle due maggiori stagioni liriche della Sicilia, il Taormina Festival (ex Taormina Arte) e il Luglio Musicale Trapanese Ente di Tradizione. Sin dalla sua nascita è diretto dal basso Francesco Costa, sotto la direzione artistica di Giovanna Collica e la presidenza di Alberto Munafò Siragusa. Collabora con il Teatro Massimo “Vincenzo Bellini”, il Teatro Comunale di Bologna, L’Orchestra Sinfonica Siciliana, Festival Internazionale della Musica di Macao – Cina, China Opera Festival (Tianjin; Harbin; Xiamen; Nanchino; Canton; etc). Nel campo della musica sacra collabora con la Settimana Internazionale di Musica Sacra di Monreale (PA) ed è stato scritturato per numerose opere trasmesse, in diretta dal Teatro Antico di Taormina, in Mondovisione attraverso i canali RAI (RAIUNO e RAI5), SKY e il circuito MICROCINEMA in oltre 700 sale cinematografiche in tutto il mondo. Ha collaborato, tra gli altri, con Josè Carreras, Daniela Dessì, Fabio Armiliato, Gregory Kunde, Piero Giuliacci, Steven Mercurio, Giuliano Carella, Peter Tiboris, Gianluca Martinenghi, Luiz Fernando Malheiro, Liu Jia, Marius Stravinsky, Cappella Musicale Pontificia Sistina, Donato Renzetti, Franco Zeffirelli, Grisha Asagaroff, Ralf Weikert. Ha inciso per Warner Classics, Amadeus e Bongiovanni.La CLS Orchestra, diretta da Carlo Bernini, è formata principalmente da professori provenienti da quasi tutte le province siciliane e viene regolarmente scritturata in alcuni tra i più importanti festival in Italia e all’estero. Ha inaugurato strutture quali il Teatro Trifiletti di Milazzo, il Teatro Placido Mandanici e l’Auditorium San Vito di Barcellona Pozzo di Gotto, il Teatro Eschilo di Gela, il Teatro Maria Caniglia di Sulmona. Si esibisce regolarmente nelle più importanti città Siciliane quali Palermo, Catania, Messina, Siracusa, Agrigento, Trapani, Enna, Caltanissetta, Ragusa, etc… Ha partecipato alla Settimana di Musica Sacra di Monreale, alle Orestiadi di Gibellina, Al Taormina Summers, al Luglio Musicale Trapanese, al Festival di Wiesbaden, al Bach Festival, alla Biennale di Venezia. È stata diretta da alcuni importanti direttori quali Steven Mercurio, Peter Tiboris, Giuliano Carella, Gianluca Martinenghi, Luiz Fernando Malheiro.Partner dei concerti: NH collection di Taormina (ME), Elios Hotel di Taormina (ME), Viaggiare srl di Cassola (VI).Inizio concerti ore 21.30.Per la data del 31 agosto 2019 ultimissimi biglietti disponibili in prevendita online e nei punti vendita Ticketone e Vivaticket. L’organizzazione raccomanda l’acquisto dei biglietti esclusivamente tramite i canali di vendita autorizzati (www.ticketone.itwww.vivaticket.itwww.ctbox.it) ed invita a non acquistare in altri siti.
Biglietti:Poltronissima Platinum: € 305+diritto di prevenditaTribuna Platinum: € 230+diritto di prevenditaCavea Numerata Gold: € 160+diritto di prevenditaCavea Numerata: € 125+diritto di prevenditaCavea Non Numerata: € 70+diritto di prevendita

Com. Stam.

7 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
160 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *