Unico concerto in Italia di Patti Austin Orchestra Jazz Siciliana diretta da Domenico Riina, solista Olaf Polziehn (Video)

 -  -  6


Grande successo di continui applausi, con due sold out, in esclusiva nazionale, per il concerto della grande cantante statunitense Patti Austin, leggenda della storia del jazz, che è stata nuovamente ospite del Brass Group con il programma “For Ella”, dedicato a quel repertorio che la voce e lo stile della Fitzgerald hanno reso immortale e che comprende canzoni che sono autentiche pietre miliari della musica, fuori da ogni limite di tempo e di genere.

Nell’occasione Austin è stata accompagnata dall’Orchestra Jazz Siciliana diretta da Domenico Riina, con ospite solista al pianoforte Olaf Polziehn. Terza volta che Patti Austin viene invitata a Palermo, il suo debutto siciliano (in prima nazionale assoluta) risale al 23 giugno del 2003 quando affascinò il pubblico che gremiva il Teatro di Verdura col suo nuovo progetto su Ella Fitgerald; un concerto reso indimenticabile dalla sua voce, dagli impegnativi arrangiamenti originali di Patrick Williams ma anche da una produzione commissionata dal Teatro Massimo che metteva in campo un inedito organico jazz-sinfonico costituito dall’Orchestra Jazz Siciliana e dall’orchestra del Teatro Massimo. Patti Austin è ritornata a Palermo nel giugno dell’anno dopo, ospite della rassegna “Musiche del nostro tempo – Estate 2004”, esibendosi allo Spasimo ancora con l’Orchestra Jazz Siciliana. Nel concerto del Real Teatro Santa Cecilia, Patti Austin ha riproposto l’applaudito tributo “For Ella”, rinnovandone il programma e proponendo alcune chicche tratte dal vastissimo repertorio della Fitzgerald. Altra novità è la presenza di Olaf Polziehn, pianista tedesco di notevole valore, apprezzato sia come didatta che per le collaborazioni con Bob Mintzer, Scott Hamilton, Rolf Kühn, Till Brönner ed altri big tra cui, appunto, la Austin con cui ormai suona stabilmente da alcuni anni. Nata ad Harlem, il cuore nero di New York, Patti Austin è stata un’autentica enfant prodige, in ciò favorita dal padre Gordon, apprezzato trombonista jazz.

Rosanna Minafò

CS

6 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
114 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *