Antonio Ferrante: Regolamento confuso e incompleto che non permette alcuna candidatura. Deve essere corretto

 -  -  5


«Apprendiamo con sorpresa della pubblicazione di un regolamento per il congresso che – al netto della curiosa circostanza che ad oggi non sappiamo se il tesseramento sia stato validato, su quali cifre e se siano state concesse eccezioni consistenti alla regola del tesseramento online – appare confuso, incoerente e per certi aspetti paradossale».

A dirlo è Antonio Ferrante, unico candidato alla segreteria regionale del Partito Democratico siciliano con la mozione “Ricominciamo dalla Sicilia”, commentando il regolamento congressuale l’elezione del segretario sfornato dal commissario Alberto Lo Sacco.

«Secondo il regolamento, tra dirigenti locali e regionali, più di un tesserato su dieci in Sicilia verrebbe chiamato a ricoprire almeno un incarico, fatto che avrebbe un senso se si tenessero primarie aperte ma che, con il voto dei soli tesserati, svuota le assemblee di ogni valore. Vi è poi l’obbligo di depositare, in due battute, oltre mille firme per la candidatura alla segreteria regionale, senza la minima indicazione sul come raccoglierle, trattandosi, come dice il commissario, di singole iscrizioni online. Bussare al citofono di ogni siciliano per chiedere se si è tesserato al Pd credo richieda un po’ più dei dieci giorni previsti per il deposito della candidatura».

«Con queste premesse – conclude Ferrante – appare praticamente impossibile non solo partecipare ma restituire dignità e valore agli organi di partito e quindi svolgere anche in Sicilia un congresso vero. Per queste ragioni come unico e vero candidato da oltre un mese, sono in attesa di conoscere ufficialmente da Roma il mio concorrente, e chiedo al commissario di correggere il regolamento, certo come sempre della sua chiarissima e buona fede».

Com. Stam.

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
141 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *