“Occorre istituire la Consulta Giovanile nel Comune di Palermo, pronta una nostra proposta” Aurora Ferreri e Stefano Edward (Pd) “massima condivisione per un obiettivo comune”

 -  -  2


Palermo 27 Novembre 2019.<<Al seguito della pubblicazione della legge che riconosce la Consulta giovanile regionale, proponiamo che, come già avvenuto in altre città siciliane, venga istituita la Consulta giovanile anche nel Comune di Palermo>>.

Così in una nota Aurora Ferreri, attivista Pd, e Stefano Edward, componente della Consulta della pace e dei diritti umani del Comune di Palermo, tra i promotori di “Ricominciamo dalla Sicilia”, lanciano anche sul capoluogo siciliano la proposta di una consulta giovanile.

<<La Consulta giovanile deve diventare il luogo di confronto fra i giovani della città, rappresentanti di tutte le associazioni giovanili e studentesche e di tutti gli schieramenti politici, con l’obiettivo di favorire lo scambio di idee e lo studio delle principali tematiche riguardanti le politiche di interesse dei giovani, nonché di proporre iniziative mirate, nel rispetto del principio della pluralità di opinione>>.

<<In una fase politica come quella odierna, nella quale i giovani lamentano la difficoltà nel partecipare attivamente alla vita politica della propria città, la creazione di una Consulta giovanile può fungere da motore propulsore per un maggior coinvolgimento consapevole da parte delle forze giovanili della città. Siamo pronti-concludono Ferreri ed Edward- a dialogare con tutti i giovani che condividono con noi questa necessità e ci impegneremo attivamente al fine di incontrare i ragazzi interessati e le istituzioni preposte al fine di concretizzarne, nel più breve tempo possibile, la creazione>>.

Com. Stam.

1 Aurora Ferreri 2 Stefano Edward

 

2 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
420 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *