Precari enti locali Sicilia. Figuccia (FI): Serve stabilizzazione. portiamo la battaglia a Roma

 -  - 


“Sono oltre 20 mila lavoratori, molti dei quali precari anche da 26 anni presso gli Enti locali siciliani. Persone che meritano un trattamento diverso, una stabilizzazione che consenta loro di guardare più serenamente al futuro. Un nodo che la Regione, negli anni, non ha saputo affrontare, e che Forza Italia si impegna ora a sottoporre anche al legislatore nazionale. Nei giorni scorsi abbiamo condiviso un documento proposto dagli stessi lavoratori precari con gli altri gruppi parlamentari all’Assemblea regionale siciliana, da loro sottoscritto, per chiedere una soluzione definitiva ad una situazione inaccettabile: non si può rimanere precari per oltre vent’anni nel settore pubblico. Insieme ai deputati di Forza Italia all’Ars Marco Falcone, Giorgio Assenza, Pino Federico, Alfio Papale e Riccardo Savona, ho chiesto al coordinatore regionale, senatore Vincenzo Gibiino e agli altri parlamentari nazionali azzurri di condurre la battaglia a Roma per mettere fine ad una situazione che ha dell’incredibile”, lo dichiara l’onorevole Vincenzo Figuccia, vicecapogruppo di Forza Italia all’Ars.
Com. Stam.

71 views
bookmark icon
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: