Polemica visita Militari Sigonella alla Scuola “De Roberto” di Catania: “Montato un caso sul nulla.”

 -  -  6


“Una polemica assolutamente vuota, faziosa e per molti aspetti inconcepibile. In qualità di coordinatore regionale di Forza Italia Giovani mi preme sottolineare come l’attacco strumentale, che stanno subendo i Marines di Sigonella e l’istituto comprensivo “De Roberto” di Catania non può non lasciare assolutamente perplessi.

Una polemica frutto di un attacco strumentale di alcuni ambienti di sinistra che farebbero meglio ad occuparsi dei reali problemi dei cittadini piuttosto che cercare un “casus politico” senza capo nè coda. Da anni i militari di Sigonella fanno volontariato nelle scuole, nelle chiese e in ogni altro tipo di contesto sociale di Catania e Provincia grazie ad un rapporto di fraterna collaborazione tra Italia e Usa. Non capire questo, oppure accorgersi con colpevole ritardo dell’ennesima iniziativa lodevole, e anzi camuffarla agli occhi dell’opinione pubblica come un tentativo di fare propaganda o indottrinamento militare nei confronti dei più piccoli, è assolutamente disgustoso. Parliamo di soldati che- ripeto- da anni svolgono un lavoro encomiabile in contesti difficili e spesso dando un contributo determinante nel dare decoro e pulizia in ambienti abbandonati. Gli encomi ed i ringraziamenti pubblici che queste persone hanno ricevuto da istituzioni politiche, sociali e civili di centinaia di paesi sparsi per tutta la Sicilia sono note a tutti. L’inno del corpo dei Marines è antico di oltre un secolo ed è stato scritto in un contesto storico ben preciso di fine ‘800. Attualizzarlo o dargli un significato che non esiste questo vuol dire essere in malafede. Invece di puntare il dito contro la dirigente della scuola “De Roberto” e contro i militari americani, parlando di presenza incompatibile con la missione della Costituzione, certi soggetti dovrebbero preoccuparsi delle condizioni strutturali e sociali di tante scuole italiane. Anche noi di Forza Italia auspichiamo l’intervento della pubblica amministrazione. Ma per allontanare certi soggetti di una sinistra che ormai da tempo ha finito gli argomenti seri e si concentra su questioni assolutamente inutili per mascherare la loro mancanza di programmazione e competenza nell’affrontare i reali argomenti che interessano il nostro Paese.

Com. Stam. Ric. Pubbl.

6 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
192 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *