Aiuti alle famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus. Il Consiglio regionale dell’Anci Sicilia chiede tempi certi sull’accreditamento dei fondi

 -  -  3


“Ci sembra necessario, in questa fase di grande confusione, fare chiarezza sul fatto che rispetto a quanto annunciato  a livello nazionale e a livello regionale i Comuni, al momento, non hanno ricevuto un euro e non sanno né quando né quante risorse avranno a disposizione nei prossimi giorni.

Attendiamo, nel più breve tempo possibile, una data certa sull’accreditamento  dei fondi da parte del Governo nazionale e da parte del  Governo regionale per evitare che gli annunci positivi si trasformino in un boomerang che colpisca i sindaci. I nostri concittadini in gravissime difficoltà a causa dell’emergenza economico-sociale causata dalla pandemia da Covid-19 hanno bisogno di risposte immediate e concrete”.  Ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di ANCI  Sicilia a conclusione del Consiglio regionale dell’Associazione, svoltosi stamattina in videoconferenza, convocato per esprimere le proprie considerazioni relative all’annuncio del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte relativo allo stanziamento dei 400 milioni di euro da destinare ai Comuni,   a sostegno delle famiglie in difficoltà e dei 100 milioni di euro per i generi di prima necessità,  annunciati  dal presidente della Regione, Nello Musumeci.

nbsp;“Evidenziamo, inoltre, – continua il presidente Orlando – che i  4,3  miliardi di euro, annunciati ieri dal presidente Conte, rappresentano, solo  un’anticipazione dei trasferimenti statali ordinari, già spettanti ai comuni,  che li percepiscono nel primo semestre di ogni anno. Aggiungiamo, inoltre,  che per molti enti  si tratta di risorse finanziarie insufficienti rispetto alle attuali necessità  di cassa relative all’erogazione dei servizi e al pagamento degli stipendi dei dipendenti. ”.

“In merito, invece, ai 100 milioni di euro stanziati dalla Regione Siciliana a sostegno delle famiglie  in difficoltà e annunciati nei giorni scorsi dal presidente Musumeci – conclude Orlando – chiediamo che tali risorse posano essere  erogate nei tempi più stretti”.

Com. Stam.

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
86 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: