Viabilità – Ripartono i lavori sulle strade della ex provincia regionale di Palermo ora Città Metropolitana

 -  -  8


Dopo l’inopinato de profundis sancito da proclami politici e l’accompagnamento alla pensione di oltre il 50% dei dipendenti, reso più gravoso dal prelievo forzoso dettato dallo Stato per la spending review, che ha ridotto la disponibilità finanziaria dell’Ente, si ritorna ad investire sulla viabilità provinciale.

L’approvazione del bilancio annuale 2019, ha dato i primi frutti.La Direzione viabilità ha infatti ricominciato a utilizzare le risorse per gli interventi di manutenzione straordinaria più urgenti sui 2.200 Km di strade abbandonate a loro stesse dal 2011 ad oggi.

Si sono impegnate ed utilizzate le prime somme messe a disposizione e con i progetti redatti nel 2019 si sono celebrate le prime gare per un ammontare di € 5.264.300,00.

Oggetto di questi primi interventi saranno strade rese impraticabili per la caduta di un ponte (ex consortile 22 di Serra Monaco) o dagli eventi atmosferici dell’alluvione del 2018 (SP30 di De Sisa) ovvero praticabili con forti limitazioni al transito (SP52-SP60).

Dopo la verifica dei documenti le ditte aggiudicatarie provvederanno ad iniziare i lavori che si dovranno concludere entro l’anno in corso.

Nel frattempo, grazie alla collaborazione con l’Università di Palermo (DICAM) si è quasi completata la progettazione esecutiva sull’asse viario Corleone-Partinico su cui l’Ufficio Tecnico della Direzione Viabilità ha redatto i seguenti progetti esecutivi:

–       SP2 Partinico-San Cipirrello               € 2.100.000,00

–       SP4 frana al Km 9,00                         € 4.000.000,00

–       SP4 frana al Km 9,50                         € 5.350.000,00

–       SP4 asse viario Corleone-frane         € 4.748.000,00

–       SP4 asse viario frane-San Cipirrello  € 7.500.000,00

Le prime quattro opere in elenco sono in attesa dei finanziamenti sia regionali sia nazionali già programmati.

L’ultima dovrebbe invece rientrare nei finanziamenti che dovrebbero essere assegnati alla Città Metropolitana di Palermo con il decreto mille proroghe.

L’intero pacchetto dei progetti esecutivi redatti dalla Direzione Viabilità dell’Ente assomma

a € 19.307.950,00, i cui lavori saranno posti in gara dall’Ufficio Contratti o dall’UREGA (ufficio regionale gare) a seconda degli importi a base d’asta.

Si è in attesa, per la risoluzione dei problemi della viabilità provinciale, degli esiti della sinergia posta in essere con le cinque convenzioni stipulate con gli uffici regionali (Ufficio Speciale Progettazioni e Dipartimento Regionale Tecnico).

E si è altresì in attesa di poter approvare i bilanci pluriennali che darebbero maggiore consistenza alla progettazione, e che consentirebbero di riprogrammare le assunzioni di personale tecnico, atteso che l’organico attualmente in forza è costituito da cinque ingegneri e da cinque geometri.

Pur tuttavia, per sopperire alle carenze di personale si sta lavorando per dare incarichi di progettazione all’esterno. Infatti, con le risorse assegnate con il bilancio 2019 sono stati programmati incarichi progettuali per € 500.000,00 ed incarichi per studi geologici e sondaggi per € 355.000,00.

Ciò per poter disporre di progettazioni esecutive per l’utilizzo delle risorse finanziare messe a disposizione nei programmi regionali e nazionali.

“Permane forte in Sicilia, come nelle altre regioni italiane, l’esigenza sollecitata dall’ANCI, di un intervento organico dell’Anas per le strade ex provinciali la cui criticità mortifica ed isola vaste zone della nostra regione. Per questo ancor più vanno ringraziati i Sindaci, gli operatori economici ed i cittadini delle aree interessate, perché attraverso il loro personale coinvolgimento e la loro preziosa collaborazione è possibile monitorare e individuare gli interventi da fare sul territorio. 

Un apprezzamento particolare va rivolto alle strutture burocratiche della Città Metropolitana di Palermo per l’impegno e il lavoro costante che garantisce la cura delle strade di propria competenza, malgrado i vincoli finanziari nazionali e i tagli di trasferimenti nazionali e regionali e nonostante la grande criticità degli enti intermedi in Sicilia”. 

Lo ha dichiarato il Sindaco Metropolitano Leoluca Orlando

Elenco Gare Aggiudicate

elenco interventi aggiudicati e progetti redatti dalla Direzione Viabilità della Città metropolitana di Palermo

Com. Stam.

 

8 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
125 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *