Premio Scuola Digitale 2020: Riconoscimento per l’Istituto Tecnico Economico e Tecnologico “Girolamo Caruso” di Alcamo

 -  -  4


L’Istituto Tecnico Economico e Tecnologico “Girolamo Caruso” di Alcamo diretto dalla prof.ssa Vincenza Mione accumula successi: ha, infatti ottenuto nei giorni scorsi a Marsala, al Teatro Impero, un riconoscimento nel contesto della seconda edizione del Premio Scuola Digitale 2020.

Gli alunni, preparati dai docenti Rosario Enzo Cottone, Maria Gervasi, Enzo Giuseppe Munna e Giuseppe Saracino), sono riusciti a spiegare ad un gremito pubblico ed una competente giuria le competenze, le conoscenze, le hard e soft skill acquisite e sviluppate grazie al Progetto “Fablab – Volano Della Creatività Digitale – Grotta dei Cavalli di San Vito Lo Capo“.Ecco i nomi degli alunni: Alessio Cottone, Adriana Ferrito, Federica Filippi, Giuseppe Lucches, Chiara Maltese, Matteo Monticciolo, Noemi Vincenza Munna, Marco Savarino.Il Premio Scuola Digitale è una iniziativa innovativa del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che intende promuovere l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento digitale, incentivando l’utilizzo delle tecnologie digitali nel curricolo e favorendo l’interscambio delle esperienze nel settore della didattica digitale.Il Premio Scuola Digitale consiste in una competizione tra scuole, che prevede la partecipazione delle istituzioni scolastiche, anche attraverso gruppi di studenti del secondo ciclo, che abbiano proposto e/o realizzato progetti di innovazione digitale, caratterizzati da un alto contenuto di conoscenza, tecnica o tecnologica, anche di tipo imprenditoriale.Il Premio ha finalità di favorire lo sviluppo delle migliori pratiche sul tema della didattica digitale innovativa, facendo emergere i migliori progetti di scuola digitale, previa competizione a livello locale (provinciale e/o territoriale), regionale e nazionale.La fase provinciale del Premio Scuola Digitale 2020 è stata coordinata dal Liceo “Pascasino” di Marsala, diretto dalla prof.ssa Anna Maria Angileri affiancata dalle insegnanti Annelise Galfano e Rossella Nocera e con il supporto del prof. Enzo Giuseppe Munna, componente dell’Equipe Formative Territoriale del MIUR.La sana e costruttiva competizione ha visto gareggiare, a colpi di video e pitching, dodici scuole finaliste (su ventisette iniziali) sei della Scuola primaria e secondaria di I grado e sei della Scuola secondaria di II grado.

Com. Stam.

4 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
81 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *