Endometriosi, alluce valgo e osteoporosi: le patologie più cercate dai pazienti catanesi secondo MioDottore nel 2019

 -  -  4


  • Ortopedia (15%), problemi ginecologici (9%) e malattie chirurgiche (8%) sono le aree che più preoccupano i catanesi;
  • Cambia il podio rispetto al 2018: l’alluce valgo scalza la menopausa dalla seconda posizione, l’osteoporosi sale al terzo posto, mentre l’endometriosi è stabile in prima posizione.

Milano, 20 gennaio 2020 – La salute è una tematica molto cara agli italiani e lo dimostra il fatto che quasi la totalità di loro (94%) si prende cura abitualmente del proprio benessere e oltre la metà (54%) effettua controlli regolari.* Inoltre, informarsi e indagare in rete sui vari disturbi che possono generare ansie è un’attività altrettanto importante per i pazienti del Bel Paese. Ma quali sono le malattie che hanno più preoccupato i catanesi durante lo scorso anno? Quali le più cercate online? MioDottore, piattaforma leader in Italia e nel mondo specializzata nella prenotazione online di visite mediche e parte del gruppo DocPlanner, ha indagato i propri dati, analizzando le ricerche effettuate sulla sua piattaforma nel 2019, delineando ciò che li intimorisce o incuriosisce maggiormente, sottolineando analogie e differenze rispetto al 2018.

La top 10 di Catania nel dettaglio

Anche in questa occasione nella classifica delle malattie più cercate dagli abitanti del capoluogo siciliano, l’endometriosi si riconferma preoccupazione principale, con il 6% di ricerche in merito. Si riscontrano simili preoccupazioni anche per alluce valgo (7%) che nel 2019 guadagna una posizione rispetto allo scorso anno, passando così dal terzo al secondo posto di questo speciale ranking. A chiudere il podio 2019 delle malattie più cercate a Catania c’è l’osteoporosi (4%), che nel 2018 occupava invece l’8° gradino della classifica.

Da notare che l’area delle malattie ginecologiche in generale è stata tra le ricerche al centro dei pensieri dei catanesi nel 2019, con un’altra patologia nella top 10: oltre all’endometriosi anche la menopausa (5°); insieme rappresentano circa il 9% delle ricerche totali realizzate a Catania nel corso degli ultimi 12 mesi.

Altre due sfere di forte interesse per il capoluogo siciliano sono quelle relative all’ortopedia e  alle malattie chirurgiche. La prima tocca il secondo e terzo posto del podio, rispettivamente con alluce valgo e osteoporosi e include anche la scoliosi (al 7° posto), raccogliendo in totale il 15% delle ricerche; mentre la seconda, con ernia inguinale e lipoma catalizza l’8% delle ricerche italiane attivate a Catania.

Patologie più cercate a Catania nel 2019 (top 10)
1.      Endometriosi 6. Ernia inguinale
2.      Alluce valgo 7. Scoliosi
3.      Osteoporosi 8. Acufene
4.      Cefalea 9. Lipoma
5.      Menopausa 10. Malattia di Parkinson

 Estendendo, invece, la ricerca all’intera regione Sicilia, emerge un allineamento totale tra le preoccupazioni in tema salute tra gli utenti catanesi e i corregionali, infatti endometriosi, alluce valgo e osteoporosi sono le top 3 in entrambi i ranking.

Patologie più cercate in Sicilia nel 2019 (top 3)
1.      Endometriosi
2.      Alluce valgo
3.      Osteoporosi

 “I dati di MioDottore evidenziano quanto i pazienti siano sempre più attenti al proprio benessere e facciano affidamento alla tecnologia per informarsi, anche in fatto di salute. Per questo la piattaforma si impegna sempre maggiormente a garantire facile accesso a specialisti e informazioni affidabili, lavorando a stretto contatto con i professionisti del settore e al servizio dei pazienti” dichiara Luca Puccioni, CEO di MioDottore. “La funzionalità ‘Chiedi al dottore’ presente sia sulla piattaforma che sulla app di MioDottore è quindi uno strumento fondamentale, uno spazio anonimo e sicuro dove poter esternare dubbi e preoccupazioni con gli esperti di riferimento e ottenere in maniera gratuita e veloce, entro massimo 48 ore, risposte su perplessità circa il proprio stato di salute.”

i dati si riferiscono allo studio Brand Awareness Survey condotto nel 2018 in cinque differenti Paesi (Italia, Polonia, Spagna, Messico e Brasile) al fine di profilare i pazienti moderni di ciascun Paese e la loro attitudine nei confronti della salute.

MioDottore.it fa parte del Gruppo DocPlanner ed è la piattaforma leader al mondo dedicata alla sanità privata che connette i pazienti con gli specialisti ed è pensata per rendere l’esperienza sanitaria più umana. MioDottore.it offre ai pazienti uno spazio dove trovare e recensire lo specialista più adatto alle proprie esigenze e allo stesso tempo fornisce ai professionisti sanitari e ai centri medici utili strumenti per gestire il flusso di pazienti, migliorare l’efficienza e la propria presenza online e acquisire nuovi pazienti. Il Gruppo DocPlanner attualmente serve 30 milioni di pazienti e gestisce 1.5 milioni di prenotazioni ogni mese. Conta oltre 2 milioni di professionisti e circa 2.4 milioni di recensioni sui suoi siti in 15 paesi. L’azienda, fondata nel 2012 in Polonia, ad oggi si avvale di un team di 1000 persone con sedi a Varsavia, Barcellona, Istanbul, Roma, Città del Messico, Curitiba, Bogotá e Santiago de Chile. Arrivato in Italia nel novembre 2015, ha già registrato numeri record con oltre 210.000 dottori disponibili sulla piattaforma.

Per ulteriori informazioni visitare il sito: https://www.miodottore.it/

Com. Stam.

4 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
105 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *