Palermo Dipendenti comunali. 114 stabilizzati il 31 dicembre

 -  -  6


Inizio del 2020 più sereno per 144 lavoratori del Comune di Palermo, che nel tardo pomeriggio del 31 dicembre presso l’Assessorato al personale hanno firmato i contratti a tempo indeterminato, dopo che nel pomeriggio il Consiglio comunale aveva approvato il bilancio consolidato 2018.

La firma dei nuovi contratti doveva avvenire entro il 2019. Sono stati così stabilizzati 110 lavoratori ex LSU della Regione siciliana con il conseguente esaurimento del relativo bacino.

Si tratta di lavoratori in categoria B a 13 ore settimanali.

Hanno firmato anche il 31 dicembre 34 LSU del bacino “Palermo Lavoro”.

Resta un unico contingente di lavoratori (circa 70) dell’ex bacino

nazionale del Consorzio Palermo Lavoro, che saranno stabilizzati nelle prime settimane del 2020 secondo le indicazioni della legge Madia.

Per il Vicesindaco Fabio Giambrone e il sindaco Leoluca Orlando, che il 31 si sono anche recati presso l’Assessorato per ringraziare i funzionari “che con grande spirito di servizio hanno allestito tutto il necessario per la firma immediata”, queste stabilizzazioni “servono a dare serenità ai lavoratori e alle famiglie e a garantire una migliore organizzazione del lavoro. Un risultato importante raggiunto grazie alla sinergia e all’impegno di diversi uffici ed allo spirito collaborativo registrato da parte delle organizzazioni sindacali.

Un ringraziamento ovviamente anche al Consiglio comunale che ha recepito l’importanza di portare a compimento questo processo.”

Com. Stam.

6 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
91 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *