Campofelice di Roccella, comune, scuola e associazioni in azione contro le dipendenze informatiche

 -  -  5


Si è svolto ieri presso l’aula consiliare di Campofelice di Roccella il primo incontro del  progetto “Social Media Addiction. Metti un freno alla tua vita on line”, promosso dall’associazione CoTulevi di Campofelice, in  collaborazione col comune.

Il progetto, rivolto agli alunni del Liceo scientifico “Jacopo Del Duca – Diego Bianca Amato” e delle classi medie dell’ICS “G. B. Cinà” di Campofelice, è finalizzato a sensibilizzare e formare i giovani sul tema delle dipendenze da internet. La rete web è uno strumento indispensabile oggi, nel nuovo millennio, nessuno di noi può ormai pensare di farne a meno, vietando ai ragazzi l’accesso ad essa, nella convinzione che così riusciamo a proteggerli dalle possibili insidie del web, ma ciò non può essere. Ed allora quello che genitori, insegnanti, istituzioni possono fare è offrire ai giovani strumenti educativi per un approccio critico e consapevole ad internet. Da qui l’idea del progetto avviato ieri a Campofelice. “Voglio congratularmi con le volontarie dell’associazione  e con  la presidente che portano avanti in modo qualificato queste iniziative educative e formative di grande spessore culturale e sociale”, ha detto la sindaca Michela Taravella durante la presentazione del progetto.

Ciro Cardinale

CS

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
173 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *