Il Presidente Riccardo Savona (Fi).”Comuni siciliani in dissesto per il personale precario si aspetta l’ok dal Milleproroghe per ulteriore proroga al 31 dicembre 2020

 -  -  2


Si lavora per trovare una soluzione definitiva per la stabilizzazione.” Riccardo Savona,Presidente della II° commissione bilancio e programmazione,al termine dell’audizione con i Sindaci dei comuni in dissesto per la stabilizzazione del personale precario e in sovrannumero dichiara che la prima soluzione per garantire i lavoratori di questi comuni passa inevitabilmente dall’approvazione nel Decreto Milleproroghe nella finanziaria nazionale con la proroga di questo personale al 31 dicembre 2020.

“E’ un tema spinoso che deve essere portato a termine perché è chiaro che anche il personale precario dei comuni in dissesto e in pre-dissesto meritano la stabilizzazione,tra l’altro con la storicizzazione della spesa c’è un percorso tracciato,però è chiaro che il percorso deve seguire un iter con il governo nazionale per avere una piena legittimazione normativa per chiudere finalmente questa pagina di precariato.

Il Presidente della II° commissione Riccardo Savona conclude che, il tema dei precari degli enti locali in dissesto è assolutamente attenzionato,e che c’è da parte del governo siciliano e dei gruppi parlamentari bipartisan di lavorare per seguire tutte le strade possibili per definire positivamente questo percorso per garantire anche al personale precario e in sovrannumero una giusta soluzione alla problematica in corso,tant’è vero che già la prima I° °commissione parlamentare ha dato l’ok alla proroga dei precari degli enti locali fino a dicembre 2020 e la II° commissione bilancio e programmazione è pronta a dare parere favorevole a tutta questa platea di lavoratori.”

Com. Stam.

2 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
76 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *