COMUNE. Siglato contratto decentrato dei dipendenti

 -  -  3


Palermo: Sottoscritto ieri in tarda serata dalla Delegazione trattante di parte comunale e dalle organizzazioni sindacali il contratto decentrato dei dipendenti del Comune di Palermo nella sua parte normativa.

L‘accordo, che ha previsto il recepimento di tutti gli istituti contrattuali introdotti dal Contratto collettivo nazionale del 2018, costituisce la base per la parte economica, per la cui sottoscrizione si lavorerà già da questa settimana.

“Un adeguamento contrattuale – afferma il vicesindaco ed assessore al personale Fabio Giambrone – che renderà possibile una maggiore efficienza dei servizi cui corrisponderanno maggiori gratificazioni per i lavoratori”.
Per il vicesindaco che ha seguito la trattativa “la ritrovata sintonia con tutte le sigle sindacali è molto importante ed è una base importante su cui costruire una più forte collaborazione.”
Punti salienti dell’accordo decentrato sono l’introduzione di progetti-obiettivo per la polizia municipale, per le aree della Cultura, dello Sport, dell’informazione turistica e dei Cimiteri.
Viene inoltre introdotta l’indennità di disagio anche per gli assistenti sociali nonché quella di responsabilità, per diverse figure fra cui, oltre agli stessi assistenti, alcune figure apicali e i funzionari contabili-amministrativi.
Soddisfazione viene espressa anche dal sindaco Leoluca Orlando che sottolinea “l’importanza di una sintonia e collaborazione con i sindacati che rappresentano i dipendenti, asse portante di tutta la macchina comunale, dal cui lavoro dipende la qualità dei servizi resi alla comunità”.
3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
58 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *