M5S – Soddisfazione per ritiro bando di vendita boschetto della Playa

 -  -  5


“Ci riteniamo soddisfatti del ritiro del bando di vendita del boschetto della Playa di Catania.Grazie al nostro intervento e all’opposizione costruttiva e come sempre attenta agli interessi dei cittadini del nostro consigliere Graziano Bonaccorsi si è potuto rimediare ad un grave errore ecologico che l’Agenzia del Demanio della Regione Sicilia, in particolare la sezione di Catania, stava svolgendo.

Durante la giornata di ieri abbiamo chiesto delle verifiche, tramite il Ministero dell’Ambiente, perché si facesse luce su una vendita dai contorni poco chiari di una zona molto importante già di proprietà dello Stato. La vendita dell’area patrimonio del Demanio dello Stato, in un luogo, da quanto si apprende, storicamente impattante a livello economico per i diversi tentativi di cementificazione e speculazione edilizia alle spalle (vedasi il PUA), poteva significare una perdita importante in un comune che già soffre di una carenza di verde secondo quanto previsto dagli obbiettivi urbanistici. Abbiamo contestualmente chiesto all’agenzia diverse informazioni inerenti la vendita e siamo soddisfatti della decisione di ritirare la gara di appalto così come da noi proposto. Ancora una volta la coordinazione e collaborazione all’interno del MoVimento Cinque Stelle ha portato ad un risultato fondamentale per il nostro comune” Così in una nota congiunta i Parlamentari del MoVimento 5 Stelle Catanesi commentando la decisione dall’Agenzia del Demanio di ritirare la vendita del boschetto della Playa del Comune di Catania

Com. Stam. ric. Pubbl.

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
63 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *