Precisazioni in ordine alla sanzione comminata al Direttore Generale ai sensi del D.LGS 81/08 per violazioni sulla sicurezza del posto di lavoro

 -  -  5


Il Consiglio Direttivo ed il Direttore Generale del Consorzio, in relazione all’articolo di stampa apparso, in data 9 settembre 2019, nella testata Messina Today relativo alla <sanzione comminata al Direttore Generale ai sensi del D.Lgs 81/08 per violazioni sulla sicurezza del posto di lavoro> , precisano che “in data 3 settembre lo stesso D.G. ha disposto la detrazione della somma dalle proprie competenze stipendiali”.

Nel merito delle inottemperanze riscontrate dal Dipartimento di Prevenzione u.o.c. S.PRE.SAL, si specifica che, ancorché il DG sia identificato <Datore di Lavoro ai sensi del D.Lgs 81/08> – quindi la persona fisica a cui fa amministrativamente capo la intera materia – l’attività di prevenzione e protezione spetta operativamente al Responsabile dell’apposito Servizio (R.S.P.P.) – istituito regolarmente all’interno del Consorzio – ed alla attività dell’Area Tecnica.

La Direzione Generale sta valutando ogni responsabilità nella mancata osservanza delle prescrizioni in materia di sicurezza, disponendo ogni provvedimento urgente, necessario all’ottemperanza delle stesse.

Com. Stam.

 

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
66 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *