Grisì nella palude fangosa, Figuccia: “chiediamo lo stato di calamità”

 -  -  8


“Sono appena giunto sul posto per portare solidarietà ai residenti della frazione di Grisì, un piccolo paese in provincia di Palermo che stamane si è svegliato avvolto dalla fanghiglia a causa della forte perturbazione di ieri sera –

a dirlo è Vincenzo Figuccia deputato dell’Udc all’Ars e leader del Movimento Cambiamo la Sicilia che prosegue – una comunità sconvolta nella sua armonia agricola che oggi più che mai ha bisogno del sostegno immediato di tutti gli organi competenti. Prendiamo atto dell’ennesimo disastro che vivono le province e su tutti della negligenza che attanaglia la città Metropolitana di Palermo con una gestione targata Orlando che da tantissimi anni è andata in letargo su tantissime priorità.Chiediamo lo stato di calamità naturale e nei prossimi giorni – conclude – interrogherò gli assessori competenti su quali azioni intendano intraprendere per scongiurare che la piccola frazione di Grisi possa ritrovarsi nella medesima condizione”

Com. Stam.

8 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
372 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *