Palermo: Sport e Sociale. Presentati lavori riqualificazione campetto di Borgo Vecchio

 -  -  4


Si è svolta giovedì pomeriggio la premiazione dei ragazzi che hanno partecipato ad iniziative sportive presso il campetto di Borgo Vecchio che è stato recentemente riqualificato dall’Amministrazione comunale.

L‘iniziativa che è partita in concomitanza con i festeggiamenti di Sant’Anna è stata promossa dalla Questura e dal Comune di Palermo.Erano presenti alla manifestazione, tra gli altri, il sindaco Leoluca Orlando, il questore Renato Cortese, il parroco della chiesa Santa Lucia, padre Antonio Guglielmi, la consigliera Valentina  Chinnici, portavoce del Comitato “Borgo Vecchio nel cuore”, oltre ai rappresentanti dell’ottava  Circoscrizione, comitati ed associazioni di quartiere. Il Questore di Palermo ha donato ai bambini che hanno partecipato a tornei sportivi coppe, medaglie, palloni e libri a fumetti mentre il sindaco ha descritto i lavori di riqualificazione che si sono svolti a cura del personale della Reset nella struttura che si trova fra via dello Speziale e via della Cera.

“Giocare a calcio – ha dichiarato Orlando –  aiuta a fare squadra, aiuta a superare egoismi individualistici ed aiuta a confrontarsi con una squadra diversa che dev’essere parimenti rispettata. Questo campetto è stato recuperato dall’Amministrazione comunale, insieme con i cittadini, ed è stato molto bello essere qui per accogliere ed esprimere l’apprezzamento alla Polizia di Stato ed al signor Questore che hanno portato in omaggio dei libri e dei palloni per giocare. Palermo torna a giocare: abbiamo futuri campioni, in ogni caso futuri cittadini migliori”.  

“E’ una grande soddisfazione per tutto il quartiere di Borgo Vecchio, ricco di storia e di cultura –ha sottolineato Valentina Chinnici -. Da parte di tutti noi va un grande ringraziamento all’Amministrazione comunale e alla Polizia di stato per la sinergia virtuosa attivata che mira a dare ai bambini di Borgo Vecchio uguali opportunità educative anche attraverso lo sport”.

Com. Stam.

 

4 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
65 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *