Annullamento congresso Pd Sicilia. Antonio Ferrante (Partito Democratico): Ripristinate le regole, ora ricostruiamo il PD

 -  -  6


Anche in Sicilia celebreremo un congresso vero. Io in campo per candidarmi nuovo segretario regionale»

Non ho mai smesso di crederci e finalmente è fatta. Oggi finalmente la commissione di garanzia nazionale del Pd ha accolto il mio e altri ricorsi, annullando il congresso regionale farsa dello scorso inverno in Sicilia. Già lo scorso aprile, certo delle mie ragioni, avevo annunciato la mia candidatura a segretario regionale del Pd, nello scetticismo generale. Oggi mi metto a disposizione del commissario che verrà indicato dalla segreteria nazionale, inattesa di dare la parola al nostro popolo».

Commenta con queste parole Antonio Ferrante del Partito democratico l’accoglimento del suo e degli altriricorsi da parte della commissione di garanzia nazionale del Pd, che ha annullato il congresso regionale dello scorso inverno.

«In questi mesi di limbo – continua Ferrante – ho continuato a girare la Sicilia, da Ragusa a Trapani, incontrando i tanti come noi che chiedono finalmente un partito coerente nei valori del centrosinistra e presente in tutti i territori con i propri amministratori e circoli. Il Pd che costruiremo, sarà la casa degli attivisti, dei giovani, delle donne e dei tanti che, in questi anni, hanno visto il loro impegno frustrato e si sono convinti di non contare niente. Da oggi apriamo una fase nuova e chiudiamo con i patti delle seppie, gli ammiccamenti a Forza Italia e le stanze del potere chiuse ermeticamente al popolo. Da oggi il Pd è casa dei siciliani. Nessuno potrà più togliercela»

Com. Stam.

6 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
123 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *