Palermo:Raccolta rifiuti in città. Norata fa appello ai lavoratori per una presenza massiccia nel fine settimana

 -  -  5


“Le attuali condizioni mi hanno costretto a richiedere, per le vie brevi, alle principali organizzazioni sindacali di categoria di sensibilizzare i propri iscritti ad una presenza massiccia ed una risposta positiva agli ordini di servizio, anche nell’espletamento dello straordinario, per recuperare il decoro che la nostra città merita.

A dichiararlo l’Amministratore Unico di Rap Giuseppe Norata.  Rivolgo a tutti i lavoratori un appello in tal senso, perché anche in questo lungo fine settimana, festività compresa, diano segni di presenza, anche in straordinario e di piena responsabilità, non cedendo alle numerose provocazioni e attacchi che pervengono da più fronti. Possiamo tutti così riuscire ad evitare che si creino condizioni igienico sanitarie tali da dovere coinvolgere altre autorevoli istituzioni”.

L’Azienda da diversi giorni è impegnata per portare via il surplus di rifiuti rimasto su strada in alcune vie della città, causato dai diversi e contingenti fattori, non in ultimo i rallentamenti verificatisi sull’attività di raccolta dei rifiuti per i guasti ed emergenze al TMB, i limitati spazi per gli abbancamenti dell’indifferenziato in sesta vasca, nonché per l’incendio avvenuto nella strada provinciale che porta a Bellolampo.

A seguire le zone che sono state interessate dalle attività straordinarie di RAP effettuate con l’ausilio di mezzi meccanici: quartiere Brancaccio e Z.I. sono state ultimate ad eccezione di via Brasca, zona Stazione Centrale ed Ospedale sono state completate ad eccezione della via Maurizio Ascari, quartiere Bonagia/Falsomiele è stato ultimato ad eccezione delle vie Guido Rossa, parte di via Sagittario e n.3 postazioni di via Altofonte alta.

Stamane avviati gli interventi nel quartiere Villaggio S.Rosalia, a partire dalle Medaglie d’Oro e Vincenzo  Barone.

Nel quartiere Uditore risultano conclusi gli interventi su via Bonaiuto, Narzisi e Cimabue, mentre risultano in corso via Tiepolo e via Badia. In programma risultano le vie Celona e Calcante.

Nella zona di Partanna Mondello e Mondello, a partire da domattina, la RAP interverrà con i mezzi autocompattatori e con interventi manuali di raccolta e pulizia postazione, nelle vie Principessa Mafalda,  Umberto I, Rombulo, Diomede, Aiace, Mercurio, Tolomea, Apollo, Atlante, Pazienza, Giunone, Cloè ed alcune postazioni presenti nel lungomare Cristoforo Colombo; per tali interventi non è necessario l’utilizzo straordinario delle pale meccaniche.

Com. Stam.

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
146 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *