Sabrina Figuccia: “multe per i rifiuti, il grande bluff di Orlando”

 -  -  4


“Adesso è chiaro: la decisione di Orlando di sostituire i vertici della polizia municipale non è stata causata dal presunto flop della task-force contro l’abbandono dei rifiuti, ma da una precisa scelta politica del sindaco, che ha pure dato alla stampa numeri non esatti delle multe”.

A dichiararlo è Sabrina Figuccia, consigliere comunale di Palermo dell’Udc, che prosegue: “Come si evince chiaramente dal report delle multe fatte dai caschi bianchi (che si invia in allegato), le contravvenzioni non sono le poche decine come affermato dal sindaco, ma centinaia per un importo di migliaia di euro. Insomma, nella gran confusione dei numeri e dei numeretti, la realtà è che Orlando è bravissimo soltanto in una cosa, quella di dare la colpa dei propri disastri sempre agli altri. Stavolta, nel suo mirino sono finiti i vertici dei caschi bianchi, “rottamati” dopo un anno e mezzo.

La verità, comunque, è sotto gli occhi di tutti i palermitani: la nostra città è ridotta in un enorme immondezzaio, che nessuno, e tanto meno quelli della Rap, riesce a contrastare, con il triste risultato che i turisti fanno le foto più ai cumuli dei rifiuti che alle nostre bellezze artistiche ed architettoniche. Adesso, attendiamo con ansia il prossimo obiettivo dell’ira di Orlando, tanto c’è sempre qualcuno a cui dare la colpa di tutto”.

report multe

Com. Stam. Ric. Pubbl.

4 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
110 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *