Campofelice di Roccella, aggressione ai danni del custode dell’area di conferimento rifiuti

 -  -  7


Stamani l’addetto all’area di conferimento dei rifiuti nell’ex Afem di Campofelice di Roccella(PA) è stato aggredito da alcuni utenti che erano stati invitati ad osservare le regole per la consegna dei rifiuti.

Secondo quanto si è potuto appurare, l’operatore della Sea, la società che gestisce il sistema di raccolta dei rifiuti a Campofelice, avrebbe invitato alcuni utenti al rispetto delle regole minime per la discarica dei rifiuti differenziati nell’area un tempo occupata dalla ferriera. Sarebbe allora sorta una diatriba, sfociata in un’aggressione contro l’operatore che ha poi portato la società a chiudere momentaneamente l’area di raccolta. Appresa la notizia il sindaco di Campofelice, Michela Taravella, ha espresso “solidarietà all’operatore Sea”, scusandosi poi con gli utenti “per il disagio arrecato per la chiusura anticipata dell’area di conferimento” ed invitando quindi i cittadini alla “massima collaborazione per garantire il pieno rispetto del territorio, dell’ambiente”. L’area di raccolta dei rifiuti sarà riaperta nei prossimi giorni.

CS

7 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
1271 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *