Elio Ficarra: “ottima la scelta di Salvini di nominare Andrea Crippa suo vice a conferma del percorso di rinnovamento della Lega”

 -  -  4


“Una scelta di impegno politico e professionalità  che conferma il percorso di rinnovamento avviato all’interno della Lega.

La nomina di Andrea Crippa, a vicesegretario nazionale della Lega, rappresenta un forte segnale di discontinuità. Bene ha fatto Matteo Salvini ad avere accanto a sè una risorsa come Andrea. Un giovane militante che si è duramente impegnato, in questi anni, svolgendo il ruolo di responsabile nazionale dei giovani della Lega”.

Con queste parole Elio Ficarra, responsabile degli enti locali della provincia di Palermo e vicecapogruppo al consiglio comunale di Palermo della Lega, ha espresso le proprie congratulazioni ad Andrea Crippa per l’incarico ricevuto.

“Esprimo il mio più vivo apprezzamento ad Andrea e a Matteo Salvini e sono certo che assieme al nostro leader saprà dare, come ha sempre fatto, un contributo proficuo al progetto politico della Lega. E la sua giovane età non potrà che essere un valore aggiunto e di attenzione alle problematiche, tra cui quella della disoccupazione giovanile che, proprio al sud, è il vero calvario del nostro Paese”.

————————-

L’INCARICO E IL PROFILO

La nomina di Andrea Crippa è stata comunicata oggi da Matteo Salvini alla fine del consiglio federale del Carroccio che si è svolto nella sede di via Bellerio a Milano. Il neo vice segretario affiancherà gli altri due vice, Giancarlo Giorgetti e Lorenzo Fontana.

Classe 1986, 33 anni di Monza, attualmente è deputato nazionale della Lega e coordinatore nazionale dei giovani della Lega. Sin da giovanissimo è attivista della Lega Nord, laureato in Scienze Politiche alla Cattolica di Milano. Fino al 2012 è stato anche consigliere comunale di opposizione a Lissone. Dal giugno 2014 è assistente di Matteo Salvini al Parlamento Europeo.

Com. Stam.

4 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
238 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *