Lavorare nel Turismo con l’idea che le emozioni e la bellezza possono valorizzare la nostra città

 -  -  2


C’è chi in città ama fare coincidere l’arrivo dell’estate con la riapertura del NautoscopioArte, il locale che valorizzando un tratto di costa è diventato punto di riferimento cittadino.

Quest’anno tra le tante novità della stagione “nautoscopica” oltre il condividere il concept “Green Choice” anche la presenza dello Stupor Mundi B&B come Art Partner che affiancherà in alcune occasioni la direzione Artistica di Tiziano Di Cara. La struttura ricettiva sottolinea in una nota Danilo Alongi “vuole abbracciare l’idea che ognuno di noi sia piccoli imprenditori che cittadini deve per il bene del nostro futuro dare il proprio contributo per rendere più attrattiva la nostra città. Crediamo nel concetto di fare rete e nell’associazionismo e così se da un lato oltre a gestire il B&B siamo impegnati con Federalberghi Palermo dall’altro collaboriamo con il NautoscopioArte a delle produzioni come la rassegna “Nord Sud Ovest fEst” , un viaggio tra le sonorità del mondo e che  vedrà Special Guest a Palermo, oltre l’audiovisual session di OddAggency artisti come il sassofinista Gianni Denitto, Raphael, Attila, Lampadread, Rockin’ Bonnie Western Bound Combo, il ritorno del Burlesque con le performance di Wonderful Ginger e Lady Kent all’interno della seconda edizione del Retrò Fest. Inoltre sempre quest’anno la rassegna “Support Local Artist” con le performance di Chino y Los Morteros, Jakie and His Loaders e Pisk Dj Set Feat. Ciro Pusateri from Swingrowers ed ancora i live di The Don Diego Trio, Vince Mannino, Tunaman, Mistical Soound ed altri! Siamo convinti che il connubio Arte ed Ospitalità cosi come avviene in altre destinazioni può dare una marcia in più allo sviluppo economico del territorio”

Carmen Russo, socio e moglie di Danilo aggiunge “quest’anno abbiamo anche apertoAfea Art & Rooms che oltre ad essere una struttura ricettiva è incubatore artistico dove hanno interagito più di 20 artisti tra i quali Igor Scalisi, Boink, Antonio Fester, Danilo Maniscalco, Francesco Collura, I mangiatori di patate, Antonio Curcio, Giovanni LoVerso, Demetrio Di Grado, Daniela Balsamo, la Scuola del Fumetto Palermo, oltre a Fabieke, Ligama, Make, Riccardo Buonafede, Solo, Diamond, Chekos ed Angelo Crazyone e  siamo orgogliosi di provare a creare dei bei progetti a Palermo con l’idea che la bellezza e le emozioni posso essere due componenti importanti per avere un futuro migliore soprattutto per i nostri figli.”

Com. Stam.

2 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
125 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *