Vuoi lavorare con noi? InformaGiovani cerca una persona di staff!

 -  -  6


Associazione InformaGiovani, ente di coordinamento di un network europeo di organizzazioni giovanili che si occupano di volontariato e mobilità internazionale, educazione non formale ed informazione giovanile, sta selezionando una persona da impiegare, con contratto part-time a tempo indeterminato, presso la propria sede di Palermo.

La scadenza per l’invio della candidatura con le modalità indicate di seguito è il prossimo 10 giugno. InformaGiovani, nata a Palermo nel 2001 da un gruppo di volontari per la gestione di uno sportello informativo è oggi il coordinatore di un gruppo di 16 associazioni presenti in diversi paesi dell’UE.Organizza ogni anno, in collaborazione con enti pubblici e privati italiani e stranieri, soprattutto:

  • Attività di formazione ed educazione non formale per giovani e per operatori giovanili
  • Attività di inclusione sociale tramite il volontariato, rivolte a giovani in situazioni di svantaggio socio-economico
  • Progetti brevi di volontariato nazionale ed internazionale (campi di volontariato) in Italia e all’estero per giovani e adulti
  • Progetti medio-lunghi di volontariato internazionale (Corpo Europeo di Solidarietà/Volontariato Erasmus+) per giovani
  • Newsletter e gestione social (blog, Facebook, Twitter, Instagram, ecc) con informazioni di interesse giovanile (circa 65.000 utenti in Italia e 6.000 all’estero)

La nuova persona di staff si affiancherà all’attuale gruppo di lavoratori e volontari nella gestione di tutte le attività associative. Poiché le attività dell’associazione sono diversificate, la nuova persona inserita nello staff dovrà svolgere un periodo retribuito di prova e formazione al termine del quale si identificheranno le aree di maggiore attività (in base alle esigenze dell’associazione e alle propensioni personali) fra le seguenti:

  • Progettazione nazionale e comunitaria per la mobilità e l’educazione non formale e per l’inclusione sociale di soggetti svantaggiati
  • Attività di formazione, di facilitazione, prevalentemente in lingua inglese, design e sviluppo di attività formative (educazione non formale)
  • Co-coordinamento campi di volontariato internazionali e attività correlate

Per tutti i settori, è da intendersi come requisito trasversale quello della comunicazione tramite post sul blog e sui social network dell’Associazione, attività d’ufficio legate alla gestione di progetti, attività inerenti al tutoring dei volontari, attività di “sportello InformaGiovani” all’interno della sede dell’associazione e durante eventi promozionali/informativi presso scuole, centri giovanili, fiere, università.

Profilo dei candidati
Poiché la selezione si inserisce in un contesto non formale, non sono richiesti ai candidati titoli o certificazioni specifici, ma comprovata esperienza relativa a:

  • Precedente esperienza operativa del programma comunitario “Erasmus+”. L’esperienza con altri programmi, soprattutto REC ed EFC, costituisce un titolo preferenziale.
  • Per esperienza operativa si intende: redazione di progetti, gestione di progetti, rendicontazione di progetti.
  • Flessibilità negli orari di lavoro e nella gestione del carico di lavoro su singoli periodi. Sono infatti possibili momenti di picco dell’attività e può essere richiesta la disponibilità a lavorare nel fine settimana o a partecipare ad eventi residenziali con eventuali periodi compensativi
  • Autonomia organizzativa per la gestione di obiettivi e carichi di lavoro condivisi con il gruppo di staff e volontari
  • Buona conoscenza degli applicativi Office, con particolare riferimento ad Excel o altri software analoghi open source
  • Disponibilità a viaggi in Italia e all’estero per la partecipazione a brevi incontri del network internazionale o altre attività con partner UE ed extra UE o per la preparazione di progetti nazionali/internazionali dell’associazione o per il coordinamento/accompagnamento di giovani in Italia e all’estero
  • Conoscenza della lingua inglese scritta e parlata, con livello almeno B2
  • Costituiscono titoli preferenziali:
    • Precedente esperienza di lavoro all’interno di organizzazioni giovanili similari
    • Patente di guida B e disponibilità alla guida

Modalità di presentazione della candidatura
I candidati dovranno inviare tramite email un CV in Italiano o Inglese ed una  lettera di motivazione in inglese entro le 23.59 del 10 giugno.
Entrambi vanno inviati all’indirizzo m.greco@informa-giovani.net con oggetto “Candidatura staff 2019”.
Email con oggetto diverso saranno automaticamente cestinate.

Per eventuali informazioni potete rivolgervi a Massimiliano +393478289552.

Com. Stam. fonte Informa Giovani

6 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
158 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *