Summer School 2019 Marsala “Mare nostrum? Geopolitiche del Mediterraneo”

 -  -  9


Dal 26 agosto all’1 settembre nella cittadina del trapanese l’annuale incontro internazionale, questa volta dedicato al tema “Mare nostrum? Geopolitiche del Mediterraneo”

Si intitola “Mare Nostrum? Geopolitiche del Mediterraneo. Schiavitù contemporanee, Giustizia, Riconoscimento” il tema della quarta edizione della Summer School 2019 dell’Università di Palermo, che si svolgerà a Marsala dal 26 agosto al 1 settembre al complesso monumentale San Pietro in via Ludovico Anselmi.

Si parlerà delle geopolitiche del Mediterraneo, lavorando su tre tematiche: le schiavitù, la giustizia e il riconoscimento.

«Argomenti – dicono gli organizzatori – scelti perché, in un mondo sempre più globalizzato, il “mare nostrum” diventa “luogo poroso” dove si scontrano delle civiltà e delle culture che hanno delle ripercussioni nella nostra società. Le schiavitù contemporanee sono povertà, sesso e le dipendenze dell’individuo moderno. La giustizia invece sarà vista come cura aperta a tutte le fasce della società. Il riconoscimento è invece l’incontro con l’altro, che non deve essere visto come un nemico. Lo sviluppo può passare dal riconoscimento dell’altro, nel rispetto del diritto umano»

Ad aprire i lavori sarà Massimo Bray, direttore generale della Treccani ed ex ministro della Cultura. Tra gli interventi, anche il procuratore della Repubblica di Roma Giuseppe Pignatone.

La Summer School sarà anche incubatore di un congresso mondiale sulla schiavitù che si svolgerà nel 2020, con partner le università di Madrid e Granada.

Direttore scientifico della Summer School è il professore Giorgio Scichilone dell’Università degli Studi di Palermo.

La quota di iscrizione è di 200 euro. Per ulteriori informazioni, contattare la segreteria organizzativa attraverso la mail summermarsala@gmail.com.

Com. Stam.Ric. Pubbl.

 

9 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
189 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *