Concorso, per titoli, per l’accesso al Centro Sportivo dell’Esercito di volontari in ferma prefissata quadriennale in qualità di atleta

 -  -  3


E’ indetto, per il 2019, un concorso, per titoli, per l’accesso al Centro sportivo dell’Esercito di 38 Volontari in Ferma Prefissata, in qualità di atleta, di cui:

18 posti nella 1^ immissione, ripartiti nelle discipline/specialità di seguito indicate:

  • 1) nuoto: – 1 atleta di sesso femminile nella specialità 50m/100m dorso – 50/100m farfalla – 1 atleta di sesso maschile nella specialità 400m misti; – 1 atleta di sesso maschile nella specialità 200m farfalla; – 1 atleta di sesso maschile nella specialità 100m stile libero; – 1 atleta di sesso maschile nella specialità 50m/100m rana;
  • scherma: – 1 atleta di sesso maschile nella specialità fioretto;
  • karate: – 1 atleta di sesso maschile nella categoria 84 kg;
  • pesistica: – 1 atleta di sesso femminile nella categoria 48 kg; – 1 atleta di sesso femminile nella categoria 53 kg/58 kg; – 1 atleta di sesso maschile nella categoria 56 kg; – 1 atleta di sesso maschile nella categoria 62 kg;
  • taekwondo: – 1 atleta di sesso femminile nella categoria 46 kg; – 1 atleta di sesso maschile nella categoria 54 kg; – 1 atleta di sesso maschile nella categoria 63 kg;
  • badminton: – 1 atleta di sesso maschile nella specialità singolo/doppio;
  • tennistavolo: – 1 atleta di sesso femminile nella specialità singolo/doppio/doppio misto;
  • sport equestri: – 1 atleta di sesso  maschile nella specialità salto ostacoli;
  • arrampicata sportiva: – 1 atleta di sesso femminile;

20 posti nella 2^ immissione, ripartiti nelle discipline/specialità di seguito indicate:

  • atletica leggera: – 1 atleta di sesso maschile nella specialità marcia 50 km; – 1 atleta di sesso maschile nella specialità “mezzo fondo/fondo/cross;
  • nuoto: – 1 atleta di sesso maschile nella specialità 50m/100m/staffetta 4x100m stile libero;
  • scherma: – 1 atleta di sesso femminile nella specialità fioretto; – 1 atleta di sesso maschile nella specialità fioretto;
  • pentathlon militare: – 1 atleta di sesso maschile;
  • sci alpino: – 2 atlete di sesso femminile; – 1 atleta di sesso maschile;
  • sci di fondo: – 1 atleta di sesso femminile; – 2 atleti di sesso maschile;
  • biathlon: – 1 atleta di sesso femminile; – 2 atleti di sesso maschile;
  • slittino: – 1 atleta di sesso femminile nella specialità pista artificiale singolo;
  • snowboard: – 1 atleta di sesso femminile nella specialità snowboard alpino; – 2 atleti di sesso maschile nella specialità snowboard cross;
  • skeleton: – 1 atleta di sesso maschile.

Requisiti comuni:

  • aver compiuto il 17° anno di età e non aver superato il giorno del compimento del 35° anno di età;
  • possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore);
  • i concorrenti devono aver conseguito nella disciplina/specialità prescelta risultati agonistici almeno di livello nazionale certificati dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) o dalle Federazioni sportive nazionali indicate nell’allegato A del bando ovvero, per le discipline sportive non federate o affiliate al CONI, dal Comitato Sportivo Militare.

La procedura di reclutamento di cui all’articolo 1 del bando viene gestita tramite il portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa, raggiungibile attraverso il sito internet pagina “Concorsi e Scuole Militari”.

Per la prima immissione, la scadenza per l’invio della domanda di partecipazione è fissata    al    3 giugno 2019.
Per la seconda immissione, la procedura sarà aperta il   18 giugno   e la scadenza per l’invio  della domanda di partecipazione è fissata    all’   8 luglio 2019.

Com. Stam. fonte Informa Giovani

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
100 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *