Premio Mediterraneo 2019 a Pasquale Angelosanto (Medaglia d’onore Istituzioni)

 -  -  11


A Pasquale Angelosanto Generale di Brigata e Comandante del Raggruppamento Operativo Speciale dell’Arma dei Carabinieri (ROS), per il suo impegno quotidiano nella lotta alla mafia ed al terrorismo, in difesa dei valori e dei diritti fondamentali della persona umana.

Il suo impegno contro l’eversione ed il terrorismo – già a partire delle indagini sugli omicidi del Prof. Massimo D’Antona e del Prof. Marco Biagi, uccisi dalle Brigate Rosse, e contrastando le attività della cosca della ‘ndrangheta Ruga-Gallace-Novella, operante tra Anzio e Nettuno – ha evidenziato le sue doti investigative ma, soprattutto, umane.Il ROS è erede delle sezioni speciali anticrimine del Generale Carlo Alberto dalla Chiesa: ed è proprio ai suoi insegnamenti che il Generale Angelosanto fa riferimento, ricordando ai suoi Carabinieri di “ non fermarsi all’episodi, di analizzare il contesto, ragionare e muoversi come l’avversario; di non accontentarsi dopo il primo colpo, ma continuare e smantellare tutto il gruppo criminale”.Un esempio su cui fonda la propria quotidiana azione il Generale Angelosanto, al quale viene assegnato questo premio.

Napoli, 18 maggio 2019

Il Presidente Prof. Arch. Michele Capasso

11 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
952 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *