Europee, Todde (M5S): ecco le nostre proposte per difendere made in Italy

 -  -  4


Roma, 9 maggio – “Nel mondo, il FALSO CIBO ITALIANO toglie oltre 100 miliardi alla nostra economia. È una cifra record, che negli ultimi 10 anni è aumentata del 70%.

Il Made in Italy contraffatto ‘ruba’ all’Italia 300 mila posti di lavoro, più di 2 prodotti ‘italiani’ su 3 in tutto il pianeta non sono autentici. È ora di dire basta e di non farci più soffiare sotto il naso la nostra storia, la nostra tradizione e la nostra qualità da chi vuole soltanto cavalcarla e ci danneggia.

Nei prossimi 5 anni in Europa ci batteremo per tutelare sempre di più il Made In Italy, sostenere startup e piccole e medie imprese, contrastare la contraffazione. Solo promesse? Assolutamente no: in Italia, nel Dl Crescita abbiamo previsto due importantissime misure: lo Stato darà agevolazioni ai consorzi di produttori che fanno causa per proteggere i prodotti italiani; vietiamo l’uso del marchio ‘made in Italy’ nei casi non previsti dalla legge italiana. Ecco cosa significa #ContinuareXCambiare!”. Così su Facebook la capolista del Movimento 5 Stelle per la circoscrizione Isole alle elezioni europee, Alessandra Todde.

Link: https://www.facebook.com/605435696586935/posts/619676655162839?s=590821975

Com. Stam.

4 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
131 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *