Giustizia a misura di bambino. Il bando della Commissione Europea per tutelare i più piccoli nei procedimenti giudiziari

 -  -  3


Giustizia a misura di bambino. Il bando della Commissione Europea per tutelare i più piccoli nei procedimenti giudiziari

Si chiama  Rights,  Equality  and  Citizenship: è il Programma comunitario che finanzia, fra gli altri, progetti  e  organizzazioni  nel campo della protezione dei diritti umani e della prevenzione della discriminazione e della violenza in ogni sua forma.Nell’ambito del Programma, “Capacity building nell’area dei diritti dei minori e della giustizia a misura di bambino” promuove lo sviluppo  delle  capacità di  operatori  ed  enti,  lo scambio di buone pratiche, la formazione sui diritti e i bisogni dei minori coinvolti in procedimenti giudiziari, tenendo pienamente conto dell’esperienza dei bambini e dei giovani che hanno attraversato tali esperienze simili.Le priorità da raggiungere con questo bando sono:

  • Sistematizzare  e  diffondere  ulteriormente le  attività  di  supporto  basati subest  practiceper  i  minori coinvolti in procedimenti giudiziari penali, civili o amministrativi.
  • Promuovere  lo  sviluppo  delle  capacità degli  operatori  giudiziari  e  altri  professionisti  coinvolti  nella sistematizzazione di valutazioni individuali multidisciplinaridei minori coinvolti

Le attività prevedono sistematizzazione e lancio dell’utilizzo di intermediari accreditati, strumenti di comunicazione e kit per supportare i minori prima, durante e dopo i procedimenti nonchè attività di sviluppo delle competenze per avvocati, consulenti e personale di supporto ai minori; sviluppo delle capacità per giudici e altri professionisti coinvolti nel processo di valutazione individuale multidisciplinare.
Possono presentare proposte progettuali e/o essere partner nei progetti: enti pubblici, organizzazioni private e organizzazioni internazionali. Enti profit possono partecipare solo in qualità di partner. I progetti possono essere presentati sia da partenariati nazionali che internazionali formati da almeno 2  organizzazioni. È positivamente  considerato il  coinvolgimento di almeno un’autorità pubblica per Paese partecipante.L’iniziativa è aperta ai Paesi membri dell’Unione Europea, Islanda e Serbia

Il budget complessivo del bando è di 4 milioni di Euro. L’importo richiesto per i singoli progetti non può essere inferiore ai 75.000,00 Euro. Il cofinanziamento comunitario non può essere superiore all’80% dei costi ammissibili del progetto.Il progetto dovrà durare al massimo 24 mesi, mentre la scadenza per le domande è il 14 maggio 2019, ore 17.00. 

Per ogni altra informazione cliccare qui

Com. Stam. fonte Informa Giovani

 

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
69 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *