Il Consiglio Comunale approva il RUMGE ( Regolamento Unico dei Mercati Generali. Giaconia: un atto importante e corrispondente all’attuale realtà socio-economica della nostra Città

 -  -  5


Oggi il Consiglio Comunale, con 30 voti favorevoli, nessuno contrari e 1 astenutu, ha approvato la proposta di deliberazione contenente il RUMGE (Regolamento Unico Mercati Generali) .

Con l’approvazione di questo atto, il Comune di Palermo dopo circa sessant’anni, finalmente si dota di un nuovo e importante Regolamento – dice il Consigliere Comunale, Massimo Giaconia, vice capogruppo di Palermo2022- che mira a disciplinare e quindi a mettere ordine in un settore, quello dei mercati generali ( Ittico e Ortofrutticolo), che  costituisce uno degli elementi vitali per l’economia della Cittá.

Si tratta di un unico regolamento applicabile solo in caso di gestione diretta dei mercati generali  da parte del Comune, che andrà a sostituire i due precedenti -continua Giaconia- quello del Mercato Ittico datato 1964 e quello del Mercato Ortofrutticolo datato 1971,  oramai obsoleti e non più rispondenti all’attuale realtà socio-economica della Città, anche in relazione al profondo cambiamento del sistema produttivo del nostro paese.

Sono diverse le novità contenute, tra quelli più importanti vi è la figura del Direttore dei Mercati che sarà  ricoperta da Dirigente del Suap. Un altro fatto rilevante, invece, riguarda l’articolo 10 “Servizi Vari”,  quei servizi  rispondenti  alle effettive esigenze dei Mercati che  saranno affidati alle Società Partecipate del Comune, nella misura in cui detti servizi siano già previsti nei rispettivi Contratti di Servizio, il resto saranno invece affidati con pubblico bando.

L’Approvazione del nuovo  RUMGE, rappresenta per la Città di Palermo  un importante risultato – conclude Giaconia- frutto anche del buon lavoro svolto dalle Commissioni consiliari competenti, ovvero la  Terza Commissione di cui faccio parte e la  Sesta Commissione e del Gruppo di Lavoro, composto da alcuni Capigruppo e componenti delle predette commissioni, che in sinergia con  gli uffici, hanno predisposto degli emendamenti poi  approvati dal Consiglio Comunale, che sono stati fondamentali a migliorare ancor di più l’articolato.

Il Consigliere Comunale  Massimo Giaconia

Com. Stam.

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
429 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *