Vitalizi, Figuccia: “5stelle ipocriti”. In realtà non fanno nulla per abolirli

 -  -  3


“Meno di due mesi per recepire quanto è stato deciso a livello nazionale sul taglio dei vitalizi e in Sicilia i 5Stelle continuano a fare melina – è l’attacco di Vincenzo Figuccia, deputato dell’Udc all’Ars e leader del Movimento Cambiamo la Sicilia che prosegue – la buffonata di una commissione ad hoc istituita all’Ars per temporeggiare, non convincerà i siciliani.

I predicatori Cinque stelle, facciano meno i farisei e si diano da fare. D’altra parte, con il vicepresidente dell’Assemblea e il deputato questore, hanno una buona rappresentanza in seno all’Ufficio di Presidenza, l’organo che per natura dovrebbe decidere sul taglio. E invece assistiamo allo scempio dell’ipocrisia tutta pentastellata che si compiace di comparire nelle trasmissioni, che si pompa di sdegno, che addita il privilegio ma che continua irresponsabilmente a non affrontare la questione con il rischio di catapultare i siciliani verso la mutilazione di oltre 70 milioni di trasferimenti dallo Stato. Alle parole bisogna dare seguito con azioni concrete ed io dal canto mio, poco più di un anno fa, ho deciso di dimettermi dalla carica di assessore pur di difendere un diritto di giustizia sociale contro un sistema di privilegi iniqui.

Non c’è più tempo da perdere – conclude il parlamentare regionale – si gettino le maschere, altro che “li rivolteremo come un calzino”, questi si sono accomodati in salotto e comode poltrone peggio di chiunque altro”.

Com. Stam. Ric. Pubbl.

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
67 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *